Assunzioni Amazon: 3.000 nuovi posti di lavoro, primo stipendio da 1.680 euro al mese

Nuove assunzioni Amazon, lo stipendio iniziale parte da 1.680 euro al mese.

di , pubblicato il
Assunzioni Amazon offerte lavoro

Il 23 giugno Amazon ha annunciato 3.000 nuove assunzioni in Italia entro la fine dell’anno con un ottimo stipendio. L’organico della divisione italiana crescerà dunque fino a oltre 17.000 dipendenti, contro i 14.000 lavoratori con cui aveva chiuso il 2021. Mariangela Marseglia, Country Manager di Amazon.es e Amazon.it, si è detta orgogliosa della conferma dell’impegno del colosso di Seattle nell’offrire un sostegno concreto all’economia italiana. Inoltre, la Marseglia ha puntualizzato che Amazon offre “opportunità professionali stabili e ben remunerate”.

Nuove assunzioni Amazon, lo stipendio iniziale parte da 1.680 euro al mese

Nell’anno 2021, la retribuzione iniziale di Amazon era pari a 1.680 euro al mese. Rispetta alla retribuzione fissata dal Contratto nazionale per il settore dei trasporti e della logistica, si parla di una somma di denaro superiore dell’8%. Nel frattempo, Amazon continua a investire nella rete logistica italiana. L’ultimo centro di distribuzione ad aprire in ordine di tempo è stato quello di Ardea, nell’area metropolitana della capitale, dove è prevista la creazione di circa 200 nuovi posti di lavoro. Entro la fine del 2022 ci sarà anche l’apertura del primo centro di distribuzione della regione Abruzzo, prezzo la città di San Salvo, in cui lavoreranno circa 1.000 dipendenti con contratto a tempo indeterminato.

Offerte lavoro Amazon in Italia

I numeri di Amazon sono spesso fuori dalla portata di qualsiasi realtà italiana. Secondo l’ultimo studio di The European House – Ambrosetti, dal 2010 al 2021 Amazon è stata la realtà privata che ha creato più posti di lavoro. In media, partendo dal 2010, anno in cui Amazon ha avviato la sua attività nel nostro Paese, il colosso di Jeff Bezos ha offerto un contratto a tempo indeterminato a 26 persone ogni settimana.

Senza dimenticare che i dipendenti Amazon ricevono anche tutta una serie di benefit, tra cui sconti sul sito e un’ assicurazione integrativa contro gli infortuni al lavoro.

Argomenti: ,