Allerta farmaci, prodotto contro l’herpes ritirato dal mercato

Farmaco ritirato dal mercato, stop a diversi lotti di Aciclin, medicina per combattere l'herpes.

di , pubblicato il
Farmaco ritirato dal mercato, stop a diversi lotti di Aciclin, medicina per combattere l'herpes.

Non solo prodotti alimentari, anche famarci finiscono nella lista nera. Nulla sfugge al controllo del Ministero della Salute, per fortuna. Ritirato dal mercato un altro prodotto, stavolta si tratta di un farmaco atto a combattere le infezioni da herpes.

Farmaco ritirato dal mercato

Alcuni lotti di Aciclin 25 cpr 400 mg, Aic 028614055, farmaco indicato per il trattamento delle infezioni da herpes simplex della pelle e delle mucose, sono stati ritirati dal mercato nazionale.

L’iniziativa, a dire il vero, parte dalla stessa azienda distributrice del farmaco, ovvero la Fidia Farmaceutici, già famosissima sul nostro mercato, in quanto titolare della più nota Connettivina.

Il ritiro è dovuto a problemi di frantumazione delle compresse in fase di estrusione dal blister. Ma andiamo a scoprire nello specifico quali sono proprio le confezioni incriminate. I lotti in questione sono i numeri C04540 con scadenza 23 gennaio 2024, C04550 con scadenza 24 gennaio 2024, C04530 (scadenza 22 gennaio 2024) e C04000, scadenza 21 gennaio 2024.

Naturalmente vi invitiamo a non utilizzare il farmaco in questione e riconsegnarlo nel punto vendita dove lo avete acquistato. Per ulteriori chiarimenti è possibile contattare il Customer Service Fidia Farmacia al numero verde 800605051. Vi invitiamo inoltre a leggere quotidianamente il portale del Ministero della Salute per avere informazioni su alimenti e farmaci ritirati dal mercato.

Potrebbe interessarti anche Birra Franken richiamata dal mercato, rischio chimico

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.