'Al Festival di Sanremo ci sono i No Green Pass, clamorosa la richiesta

Al Festival di Sanremo 2022 ci sono pure i No Green Pass, clamorosa la loro richiesta

Al Festival di Sanremo 2022 arrivano i No Green Pass.

di , pubblicato il
Covid dove ci si contagia

I no Green Pass sbarcano al Festival di Sanremo. Negli ultimi mesi siamo stati abituati a vedere manifestazioni contro la Certificazione Verde, manifestazione che è sbarcata anche alla kermesse canora.

Al Festival di Sanremo 2022 arrivano i No Green Pass

Poco prima dell’inizio del festival, una rappresentanza dell’Unione civica dei movimenti “No Green Pass” e “No Obbligo Vaccinale ha protestato contro l’obbligo di Green Pass per accedere all’Ariston. In 5mila hanno firmato una petizione depositate in Prefettura a Imperia per chiedere una mediazione con la Rai e Amadeus. L’obiettivo della protesta e della petizione è quella di far salire sul palco dell’Ariston una delegazione del gruppo, che vorrebbero intervenire in prima serata.

Nel documento si contesta non solo l’obbligo di Certificato per banche e poste e altri servizi essenziali, ma anche l’obbligo vaccinale per over 50, il personale sanitario e forze dell’ordine. A spiegare l’intenzione è Diego Costacurta, uno degli attivisti, secondo cui: “La raccolta firme è arrivata a un traguardo inaspettato, segno che il malcontento monta nel sottobosco degli emarginati del Green pass, sospesi dal proprio lavoro senza una ragione che possa giustificare leggi che sembrano prove generali di dittatura e discriminazione”.

Lo scopo è salire sul palco dell’Ariston

L’obiettivo della delegazione è quello di salire sul palco dell’Ariston ed esporre tutte le ragioni contro la Certificazione Verde e altre misure del Governo. Ricordiamo, infatti, che dal 1 febbraio non solo è scattata la multa per gli over 50 che non si sono ancora vaccinati, ma la il green pass servirà anche per accedere a nuovi luoghi come poste, banche, centri commerciali, negozi, oltre a quelli dove era già necessario: barbieri, estetisti, parrucchieri, ristoranti, bar, musei, cinema, teatri, palestre, piscine, locali, sale gioco, eventi, concorsi, cerimonie.

Vedi anche: Green Pass nei negozi dal 1° febbraio: come funzionano i controlli a campione

Argomenti: ,