52 mete da vedere nel 2020 secondo il New York Times

Sicilia, Urbino e Molise tra le mete italiane da non perdere nel 2020 secondo il New York Times.

di , pubblicato il
Sicilia, Urbino e Molise tra le mete italiane da non perdere nel 2020 secondo il New York Times.

Il New York Times ha pubblicato l’elenco delle 52 mete da vedere prima che siano prese d’assalto, tra queste ci sono anche delle destinazioni italiane tra cui Urbino e il Molise. Ma andiamo per ordine.

Sicilia

La celebre rivista ha messo a punto una lista di mete da non perdere assolutamente quest’anno. Oltre a Washington, la Groenlandia e il Tagikistan spiccano anche alcune destinazioni italiane inserite in questa prestigiosa classifica. Secondo alcune stime, infatti, negli ultimi anni sono aumentati  gli arrivi dagli Stati Uniti in Italia. In base alle stime della Banca d’Italia, nel 2018, sono giunti più di 5 milioni di turisti americani. Tra le italiane, quindi, ci sono la Sicilia, particolarmente apprezzata per il turismo verde  e il nuovo itinerario “Treni del vino e del gusto”.

Molise

Citata dal New York Times anche il Molise, considerata come una delle regioni più spettacolari seppur nel nostro paese viene spesso bistrattata. Da segnalare la costa di Termoli ma anche i siti archeologici di Saepinum e le montagne di Campitello Matese, senza contare la ben nota  “Transiberiana d’Italia”.

Urbino

Tra le mete da vedere in Italia nel 2020 secondo il New York Times c’è anche Urbino nelle Marche, che quest’anno celebra i 500 anni dalla morte di Raffaello, un vero e proprio tuffo nel rinascimento.

Le 52 mete da vedere quest’anno secondo il NYT

La lista è abbastanza lunga:

 

  1. Washington

  2. Isole Vergini Britanniche

  3. Rurrenabaque, Bolivia

  4. Groenlandia

  5. Kimberley Region, Australia

  6. Paso Robles, California

  7. Sicilia, Italia

  8. Salisburgo

  9. Tokyo, Giappone

  10. Caesarea, Israele

  11. National Parks, Cina

  12. Lesotho

  13. Colorado Springs

  14. Cracovia, Polonia

  15. Johdpur, India

  16. Svezia occidentale

  17. Egitto

  18. La Paz, Messico

  19. Grand Isle, Louisiana

  20. Chow Kit, Kuala Lumpur, Malesia

  21. Jevnaker, Norvegia

  22. Bahamas

  23. Kampot, Cambogia

  24. Christchurch, Nuova Zelanda

  25. Asturie, Spagna

  26. Haida Gwaii, British Columbia

  27. Austin, Texas

  28. Sabah, Malesia

  29. Churchill, Manitoba

  30. Uganda

  31. Parigi

  32. Lake District, Regno Unito

  33. Tajikistan

  34. Antakya, Turchia

  35. Leipzig, Germania

  36. Lima, Peru

  37. Molise

  38. Copenaghen

  39. Richmond, Virginia, USA

  40. Mount Kenya

  41. Minorca, Spagna

  42. Oberammergau, Germania

  43. Plymouth, Inghilterra

  44. Atlantic Forest, Brasile

  45. Belle-Île, Francia

  46. Valle D’Aran, Spagna

  47. Mongolia

  48. Juliana Trail, Slovenia

  49. Addis Abeba, Etiopia

  50. Alpi transilvaniche, Romania

  51. Urbino, Italia

  52. Glacier National Park, Montana

Leggi anche: Viaggi e vacanze 2020: ecco le mete da evitare e perché

Argomenti: ,