10 tra gli edifici più famosi e belli del mondo: ecco quali sono

Ecco quali sono 10 tra gli edifici più famosi e belli del mondo dal Nord America passando per l'Europa e l'Asia secondo Doveviaggi.

di , pubblicato il
edifici più famosi

Quali sono gli edifici tra più famosi e belli del mondo, i monumenti tra i più importanti del passato o quelli che sono una sfida per il futuro? A rispondere a questa domanda ci pensa Doveviaggi che ne elenca diversi partendo dal Nord America passando per l’Europa e l’Asia.

10 tra gli edifici più famosi e belli del mondo

Tra gli edifici più famosi e belli del mondo c’è sicuramente la Casa Bianca a Washington. Tutti sapranno che è la residenza ufficiale del presidente degli Stati Uniti nonché sede della stessa presidenza. Essa insieme alla Blair House è adibita ad ospitare le delegazioni in visita di stato e fu costruita tra il 1815 ed il 1817.

C’è poi sempre negli Usa a Washington il Campidoglio che è la sede ufficiale dei due rami del Congresso degli Stati Uniti. È un edificio in stile neoclassico caratterizzato dalla grande cupola centrale che connette due ali laterali che ospitano i due rami del Congresso.

Troviamo tra gli edifici più famosi del mondo anche il Palazzo di vetro dell’Onu che si trova a New York City ed è la sede delle Nazioni Unite alto 154 metri. Da segnalare anche l’Empire State Building che si trova sempre negli Usa a New York. Tutti lo ricorderanno per il film King Kong ma anche per Indipendence Day. Esso è stato tra il 1931 e il 1973 il grattacielo più alto del mondo. Va ricordata anche la Casa Rosada che si trova a Buenos Aires in Argentina. Essa è la sede centrale del potere esecutivo e si chiama così per il colore rosato caratteristico dell’edificio.

Edifici più famosi e belli del mondo

Il Reichstag è anch’esso uno degli edifici più famosi del mondo e si trova in Germania. Fu realizzato per volere del kaiser Gugliemo II di Prussia ed oggi è ricordato per la sua cupola moderna in acciaio e vetro di Foster. Realizzato in arenaria rossa e rosa c’è poi l’Hawa Mahal a Jaipur in India che tutti conoscono come il palazzo dei venti.

Ha una struttura a piramide alta 15 metri. Fu costruito in modo che le donne della famiglie reale potessero osservare quanto succedeva in strada (le feste9) senza che venissero viste.

Da menzionare anche la Città Proibita di Pechino in Cina che è il palazzo più antico del mondo. Per ben seicento anni fu la residenza degli imperatori della Cina. Si trova al centro della città e nel 1987 è stato inserito nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità dall’Unesco che l’ha riconosciuto come la più grande collezione di strutture in legno antiche. Quella meglio conservata fino ad oggi.

Viene segnalata poi la reggia di Versailles in Francia che nacque per volere di Luigi sedicesimo e il Cremlino in Russia. Quest’ultimo è uno dei palazzi più famosi del mondo ed è non soltanto il simbolo del Comunismo ma anche degli Zar e della Chiesa Ortodossa.
Leggi anche:  Città più accessibili d’Europa 2022: ecco la classifica, non c’è nessuna italiana
[email protected]

Argomenti: ,