Waymo vuole portare i taxi a guida autonoma anche in Europa

Waymo attraverso il suo numero uno ha confermato l'intenzione di voler sbarcare anche in Europa con i suoi taxi a guida automa.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Waymo

Dopo lo sbarco negli stati Uniti che avverrà entro fine anno, Waymo intende portare i suoi taxi a guida autonoma anche in Europa. Lo ha detto il numero uno della divisione  dedicata allo sviluppo di sistemi a guida autonoma di Alphabet, l’amministratore delegato John Krafcik, nel corso dell’Automotive News Europe Congress. Il numero uno della società americana ha confermato che l’intenzione della sua azienda è questa anche se molto probabilmente l’immissione sul mercato europeo avverrà in maniera diversa rispetto a quello americano.

Waymo attraverso il suo numero uno ha confermato l’intenzione di voler sbarcare anche in Europa con i suoi taxi a guida automa

L’approccio differente dipenderebbe dalle diverse normative in materia che vi sono in Europa rispetto agli Stati Uniti. Ciò potrebbe spingere Waymo a tentare l’avventura nel vecchio continente proponendo prodotti diversi rispetto a quanto avverrà molto presto negli USA. Ricordiamo che al momento la flotta di Waymo è composta da auto del gruppo Fiat Chrysler Automobiles e di Jaguar Land Rover. Non è però chiaro se anche in Europa saranno sempre queste le aziende automobilistiche partner della divisione guida autonoma di Google. 

Maggiori dettagli su quelle che saranno le intenzioni in futuro in Europa di John Krafcik e soci molto probabilmente trapeleranno nel corso dei prossimi mesi. Ricordiamo infine che a Phoenix in Arizona, nei prossimi mesi inizieranno le prime sperimentazioni in USA dei futuri taxi a guida autonoma. Questi test poi successivamente si allargheranno a molti altri stati americani.

Leggi anche: Waymo: per il CEO l’incidente mortale di Tesla non sarebbe colpa della guida autonoma

Fiat Chrysler e Waymo

Waymo attraverso il suo numero uno ha confermato l’intenzione di voler sbarcare anche in Europa con i suoi taxi a guida automa

Leggi anche: Guida autonoma: il CEO di Waymo, John Krafcik, ritiene che la guida autonoma arriverà prima del previsto

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: waymo

I commenti sono chiusi.