Waymo vuole annientare Uber con i suoi taxi robot

Waymo annuncia che a partire dai prossimi mesi a Chandler in Arizona sperimenterà il primo servizio di taxi robot a guida autonoma.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Waymo

Nei mesi prossimi in Arizona Waymo sperimenterà il suo primo servizio di taxi a guida autonoma che consentirà ai clienti di essere trasportati senza la presenza di alcun conducente. Ad annunciare questa clamorosa novità nei giorni scorsi è stato l’amministratore delegato della società di Google John Krafcik durante il Web Summit, in svolgimento a Lisbona in questi giorni.  L’area interessata dal servizio sperimentale dei taxi robot di Waymo sarà la città di Chandler, un piccolo centro vicino a Phoenix in Arizona. 

Waymo annuncia che a partire dai prossimi mesi in Arizona sperimenterà il primo servizio di taxi robot a guida autonoma

Ancora una volta le auto scelte da Waymo per dare il via a questo test, che segna indubbiamente un momento fondamentale nella storia della tecnologia della guida autonoma, è il minivan di Fiat Chrysler Automobiles, Chrysler Pacifica. E’ palese, dunque, l’intenzione nel futuro di voler fare seria concorrenza a Uber che attualmente ha il dominio nel settore del trasporto automobilistico privato.

Waymo ha pure rilasciato un video che mostra le caratteristiche del suo servizio che a detta del suo stesso numero uno è ormai sul punto di partire. La società di Google ha pure detto che tra pochi giorni inizieranno i primi test di auto a guida autonoma senza nessuno al volante nemmeno per sicurezza. Insomma, sembra proprio che Waymo possa essere la prima a portare la sua tecnologia sulle strade anticipando la concorrenza e mettendo paura a Uber.

Leggi anche: Guida autonoma: il CEO di Waymo, John Krafcik, ritiene che la guida autonoma arriverà prima del previsto

 

waymo

Waymo annuncia che a partire dai prossimi mesi a Chandler in Arizona sperimenterà il primo servizio di taxi robot a guida autonoma per fare concorrenza a Uber

 

Leggi anche: Google e AutoNation annunciano una collaborazione per le auto a guida autonoma

 

Ecco il video che mostra il primo servizio di taxi a guida autonoma offerto dalla divisione auto autonome di Google:

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Guida autonoma, waymo

Leave a Reply