Waymo porta prototipi a guida autonoma a Los Angeles

Waymo ha annunciato che porterà i suoi veicoli autonomi a Los Angeles mentre continua a testare le sue tecnologie a guida autonoma

di , pubblicato il
Waymo

Waymo ha annunciato che porterà i suoi veicoli autonomi a Los Angeles mentre continua a testare le sue tecnologie a guida autonoma. A quanto pare, la divisione guida autonoma di Alphabet porterà inizialmente tre dei suoi minivan Chrysler Pacifica per mappare la città, in particolare il centro e il Miracle Mile. Questi tre veicoli saranno guidati manualmente dai conducenti di sicurezza mentre la società costruisce una mappa 3D dettagliata dell’area. Quindi, e solo allora, i veicoli inizieranno i test in modalità autonoma. Waymo ha una licenza per testare veicoli autonomi in California da diversi anni e deve semplicemente informare le autorità locali competenti per espandere i test a Los Angeles.

Waymo ha annunciato che porterà i suoi veicoli autonomi a Los Angeles

A Los Angeles, il Dipartimento dei trasporti utilizza uno strumento digitale chiamato Mobility Data Specification (MDS) che traccia gli scooter elettrici e altri dispositivi di mobilità condivisi che operano sulle sue strade.

Tutte le società di scooter elettrici che operano a Los Angeles devono condividere i dati con la città per ricevere un permesso di operare.

È stato riferito che il Dipartimento dei trasporti potrebbe espandere MDS per includere veicoli autonomi, il che significherebbe che Waymo, e altre società che testano tecnologie a guida autonoma, dovrebbero fornire alle autorità dati sulla posizione in tempo reale. “Volevamo costruire qualcosa che fosse a prova di futuro”, ha dichiarato recentemente il direttore generale di LADOT, Seleta Reynolds. “Non siamo sicuri su quale sarà la prossima opportunità. Ma vogliamo essere pronti perché sappiamo che sta arrivando.”

Leggi anche: Audi si unirà a Bmw e Mercedes per sviluppare sistemi avanzati di guida autonoma

Waymo

Waymo ha annunciato che porterà i suoi veicoli autonomi a Los Angeles mentre continua a testare le sue tecnologie a guida autonoma

Leggi anche: Toyota stringe una partnership con la startup per la guida autonoma Pony.ai

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.