Waymo: le sue auto a guida autonoma saranno capaci di interpretare i segnali dei vigili

Ecco come le auto a guida autonoma di Waymo affrontano uno degli imprevisti più comuni in strada

di , pubblicato il
Ecco come le auto a guida autonoma di Waymo affrontano uno degli imprevisti più comuni in strada

Gli scettici delle auto a guida autonoma amano chiedere come il software dei veicoli a guida autonoma gestirà situazioni inaspettate e inusuali. Ad esempio, cosa succede se un semaforo in un incrocio principale è fuori uso e i conducenti devono seguire i segnali di un agente di polizia? Bene, Waymo mercoledì ha pubblicato un video che mostra che un caso così delicato non è affatto un problema per i suoi veicoli autonomi. Nel video clip, che è stato velocizzato per mostrare più rapidamente l’interazione, uno dei veicoli di Waymo rileva l’intersezione e si ferma su di essa, anche se i semafori non funzionano.

Il software della vettura rileva un addetto al traffico e attende che l’agente faccia in modo che il traffico prosegua.

Ecco come le auto a guida autonoma di Waymo affrontano uno degli imprevisti più comuni in strada

È una dimostrazione impressionante della capacità del software di Waymo di interpretare i gesti umani. La divisione guida autonoma di Google ha detto in precedenza, in un post sul blog del 2016, che i sensori e il software delle sue auto possono “leggere” e reagire ai segnali dei ciclisti, come ad esempio la svolta o l’arresto. Waymo ha dichiarato che negli ultimi anni i suoi veicoli hanno coperto un numero enorme di miglia, il che consente all’azienda di continuare a sviluppare il suo software. L’ ultimo rapporto della società di Google afferma che le auto a guida autonoma hanno accumulato 1,26 milioni di miglia nel 2018.

Leggi anche: Tesla: Elon Musk conferma la guida autonoma completa per le sue auto entro fine anno

Waymo: ecco come le sue auto a guida autonoma affrontano uno degli imprevisti più comuni in strada

Leggi anche: Waymo: da domani in California via libera ai test senza umani a bordo per le auto a guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.