Waymo collabora con Walmart per fornire auto a guida autonoma ai suoi clienti

Waymo si accorda con Walmart e altre aziende per utilizzare i suoi veicoli a guida autonoma per i loro clienti

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Chrysler e Waymo

Waymo, divisione per la guida autonoma del gruppo Google, in futuro metterà a disposizione i suoi veicoli autonomi ai clienti Walmart, aiutandoli a ritirare la spesa. Mentre l’ordine di un cliente viene preparato presso il negozio, il veicolo di Waymo viene inviato per raccogliere il cliente e portarlo al negozio, prima di riportarlo di nuovo a casa.  I primi test del nuovo servizio avranno inizio già nel corso di questa settimana a Phoenix in Arizona. Questa partnership è una delle tante che la società californiana ha deciso di mettere in atto per garantire il trasporto di persone in modo autonomo e senza utilizzare il trasporto pubblico o il proprio veicolo. Ad esempio anche AutoNation, la società di assistenza e manutenzione delle auto, offrirà ai clienti un veicolo a guida autonoma invece di uno normale mentre l’auto del cliente viene sottoposta a manutenzione.

Waymo si accorda con Walmart e altre aziende per utilizzare i suoi veicoli a guida autonoma per i loro clienti

DDR Corp, proprietaria del Centro Ahwatukee Foothills Towne di Chandler, inizierà a offrire agli acquirenti e ai commensali un giro in un veicolo Waymo per evitare lo stress dei parcheggi affollati. Anche Avis, società di noleggio auto, è  coinvolta nei test sulle auto a guida autonoma a Phoenix. I veicoli autonomi saranno offerti ai clienti Avis come soluzione per aiutare i clienti a ritirare le loro auto a noleggio. A proposito di ciò Waymo ha dichiarato: “Siamo stati impegnati a collaborare con i partner quest’estate per creare nuove esperienze e offrire un valore unico ai nostri clienti. Sappiamo dai nostri primi piloti che la maggior parte delle loro corse serve per fare commissioni , fare la spesa, andare al lavoro, a cena o per aggiustare i loro veicoli personali. Questo è quello che vogliamo esattamente garantire ai nostri clienti.”

Leggi anche: Guida autonoma: primi test per i robo-taxi a Tokyo in vista del loro lancio nel 2020

Waymo e Jaguar

Waymo e Jaguar

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: waymo

I commenti sono chiusi.