Volvo XC40: già 20 mila vendite nel mondo

Volvo XC40: il piccolo Suv di Volvo in soli 4 mesi di presenza sul mercato ha venduto già oltre 20 mila unità.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volvo XC40

Volvo XC40 è  una delle novità più interessanti arrivate sul mercato negli ultimi mesi. Non è un caso che il piccolo Suv di Volvo nel giro di 4 mesi abbia già venduto oltre 20 mila unità in tutto il mondo. Tra l’altro il Suv deve ancora arrivare nel mercato cinese dove il veicolo potrebbe fare il “botto”. In Cina il nuovo modello della casa automobilistica svedese arriverà a partire dalla prossima primavera. Dunque quella della XC40 sembra già essere una scommessa vinta per il brand svedese che mai aveva messo piede prima nel segmento dei Suv compatti.

Volvo XC40: il piccolo Suv di Volvo in soli 4 mesi di presenza sul mercato ha venduto già oltre 20 mila unità

Grazie al recente Volvo XC40 ci sono buone probabilità che anche il 2018 possa essere un anno record per la casa svedese. Volvo già nel 2017 ha ottenuto il nuovo record di vendite in un anno superando il precedente che era stato realizzato nel 2016. Insomma il brand svedese gode di ottima salute e gli ultimi modelli lanciati sembrano tutti essere stati accolti sul mercato nel migliore dei modi dai clienti di tutto il mondo.

In casa Volvo grande soddisfazioni per i risultati fin qui ottenuti dal piccolo Suv

Il Senior Vice President, Strategy, Brand & Retail del brand svedese, Björn Annwall, si è detto fin qui molto soddisfatto dei risultati conseguiti da Volvo XC40. Il veicolo ha permesso alla sua società di entrare in un segmento di mercato in rapida crescita che in futuro potrebbe regalare enormi soddisfazioni alla società nord europea. 

Leggi anche: Volvo XC60 supera Alfa Romeo Stelvio e ottiene il titolo di Utility Car of the Year 2018

Volvo XC40

Volvo XC40: il piccolo Suv di Volvo in soli 4 mesi di presenza sul mercato ha venduto già oltre 20 mila unità

Leggi anche: Geely: anche il gruppo cinese proprietaria di Volvo e Lotus crede nell’auto volante

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volvo