Volvo XC40 elettrico proietta nel futuro la casa svedese

Volvo mostra nuovi teaser del suo vuturo Volvo XC40 elettrico

di , pubblicato il
Volvo XC40 elettrico

Volvo XC40 elettrico la prima auto completamente elettrica di Volvo Cars, dimostra che le auto della società svedese possono essere migliorate ulteriormente. L’avanzata delle auto elettriche costituisce il più grande cambiamento nella storia dell’automobile. Per la prima volta in oltre un secolo, le auto si muovono senza un motore a benzina o diesel nel vano motore e hanno una batteria sul pavimento, cambiando l’auto al suo interno. Nonostante ciò  la XC40 completamente elettrica conserva tutte le caratteristiche che l’hanno resa uno dei modelli più venduti di Volvo Cars. 

 Volvo XC40 elettrico: ecco un teaser del suo anteriore

Un teaser della parte anteriore dell’auto mostra che, come con altri veicoli elettrici, la griglia del radiatore sarà sostituita da una fascia frontale coperta, che secondo Volvo sarà utilizzata per imballare i sensori per i sistemi avanzati di assistenza alla guida. Un’immagine posteriore mostra che, come nella versione plug-in, il punto di ricarica EV si trova sul montante posteriore dove normalmente si trova il bocchettone di rifornimento del carburante.

“Le radici del design scandinavo si basano sulla chiarezza visiva e sulla riduzione degli elementi. L’XC40 ne è un ottimo esempio “, ha dichiarato Robin Page, responsabile del design di Volvo Cars. “Il suo design audace e immediatamente riconoscibile è ora ancora più elegante e moderno nella versione completamente elettrica. Senza la necessità di una griglia abbiamo creato una parte posteriore più pulita e moderna, mentre la mancanza di terminali di scarico fa lo stesso nella parte posteriore. Questo è l’approccio che esploreremo sempre di più mentre continuiamo lungo la strada dell’elettrificazione. ”

Un’esclusiva griglia frontale coperta in tinta carrozzeria crea una chiara identità visiva nella parte anteriore della vettura, resa possibile dal fatto che un’auto elettrica necessita di un flusso d’aria inferiore a fini di raffreddamento.

La griglia inoltre impacca ordinatamente i sensori per la nuova piattaforma di sensori Advanced Driver Assistance Systems (ADAS). Otto colori esterni, inclusa una nuovissima opzione metallica Sage Green, consentono ai conducenti di personalizzare la propria XC40 elettrica, mentre un tetto nero a contrasto è di serie. Due nuove opzioni di ruote da 19 “e 20” offrono ulteriori opportunità di personalizzazione.

All’interno del nuovo Volvo XC elettrico, una nuovissima interfaccia per il guidatore progettata appositamente per le auto elettriche mantiene aggiornati i conducenti su informazioni rilevanti come lo stato della batteria, mentre il pacchetto di design degli interni presenta dettagli di stile sportivo e tappeti realizzati con materiali riciclati.

Leggi anche: Volvo diventa la prima casa automobilistica a offrire versioni ibride plug-in di tutti i suoi modelli

Volvo XC40 elettrica

Volvo XC40 elettrico

Argomenti: