Volvo Polestar vuole costruire un’auto sportiva elettrica

Volvo Polestar, divisione sportiva della casa automobilistica svedese annuncia l'arrivo imminente della prima vettura sportiva elettrica

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volvo

Polestar, la divisione delle auto da corsa della casa automobilistica svedese Volvo, ha annunciato che intende progettare e costruire una propria auto sportiva totalmente elettrica. Fino ad ora, Polestar si è occupato di trasformare le classiche auto della casa automobilistica svedese in auto da competizione.

 

Il capo di Volvo, Hakan Samuelsson, ha però lasciato intendere che da adesso in poi Polestar avrà anche questo altro importante compito e cioè di dare il proprio contributo allo sviluppo della tecnologia delle auto elettriche salvaguardando però le prestazioni. 

 

Volvo Polestar costruirà la prima auto sportiva totalmente elettrica

 

Le voci che circolano in rete con sempre maggiore insistenza suggeriscono che Volvo per questa fantomatica auto voglia utilizzare lo stesso motore elettrico che poi verrà adottato anche per le sue gamme S90 e V90. Non è però al momento chiaro se questo veicolo condividerà con tali vetture anche la piattaforma.

 

La conferma di questa intenzione di Volvo Polestar arriva pochi giorni dopo l’annuncio che il gruppo cinese Geely che detiene le quote di maggioranza del brand svedese ha acquistato anche Lotus.

 

Lo storico brand inglese, esperto nella realizzazione di auto sportive potrebbe fornire il proprio aiuto per la realizzazione di tale vettura. Tra l’altro l’arrivo di questo veicolo potrebbe coincidere anche con l’ingresso il prossimo anno della casa svedese in Formula E, la competizione che sta crescendo in parallelo alla Formula 1 e che è dedicata alle auto elettriche. 

 

Leggi anche: Honda lancerà una nuova auto elettrica in Cina l’anno prossimo

 

VOLVO

VOLVO: la sua divisione sportiva Polestar è stata incaricata di realizzare la prima auto sportiva elettrica

 

Leggi anche: Volvo: la prima auto elettrica sarà costruita in Cina, sarà una XC40?

 

Polestar, sempre secondo i soliti bene informati, farà debuttare in anteprima la sua auto sportiva elettrica entro la fine dell’anno ed è probabile come detto poc’anzi che la stessa unità powertrain trovi spazio anche nelle prossime varianti elettriche di Volvo V90 e S90.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volvo