Volvo: il numero uno in USA parla di elettrificazione e guida autonoma

Volvo punta forte nei prossimi anni su elettrificazione della sua gamma e sulla guida autonoma, le grandi rivoluzioni del settore

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volvo

Volvo vuole essere protagonista sempre di più nel mondo dei motori anche nel prossimo futuro. Proprio per questo motivo la celebre casa automobilistica svedese non vuole farsi trovare impreparata ai grandi cambiamenti che aspettano il settore nei prossimi anni ed in particolare per quanto concerne l‘elettrificazione e la guida autonoma. A tal proposito, sicuramente interessanti sono le parole del numero uno della casa svedese in USA, Lex Kerssemakers, rilasciate nel corso di un’intervista con la stampa americana.

 

Volvo punta forte su elettrificazione e guida autonoma nei prossimi anni

 

Il CEO di Volvo negli Stati Uniti ha detto chiaramente che il suo brand punta forte su elettrificazione e guida autonoma come del resto si evince molto chiaramente dalle ultime dichiarazioni effettuate dal suo gruppo. Il dirigente ha però voluto specificare che su uno degli ultimi annunci effettuati vi è stato un malinteso. Qualcuno ha capito che dal 2019 le auto a benzina non verranno più prodotte da Volvo, ma in realtà le cose non stanno così. Semplicemente dal 2019 ogni nuova vettura del brand svedese avrà una versione totalmente elettrica che però nella gamma coesisterà con le versioni diesel e benzina.

 

Entro il 2021, secondo Lex Kerssemakers, saranno ben 5 le auto totalmente elettriche presenti nella gamma di Volvo a fianco delle auto ‘normali’ che continueranno ad esistere. Oltre che sull’elettrificazione, il manager ha fatto anche riferimento alla guida autonoma, un’altra tecnologia a cui il gruppo tiene particolarmente. Da questo punto di vista le prime novità importanti per la casa automobilistica del gruppo Geely non arriveranno prima del 2020.

 

Questo per quanto riguarda la guida autonoma di livello 4 che poi è quella in cui realmente l’auto ha il pieno controllo senza intervento del guidatore. Ovviamente molto dipenderà da come questa tecnologia si svilupperà nel corso dei prossimi anni e anche se le legislazioni dei vari paesi verranno modificate in maniera da permettere l’utilizzo di tali veicoli sulle strade di tutto il mondo.

 

 

 

Leggi anche: Volvo XC40 si potrà acquistare come uno smartphone pagando 699 euro al mese

 

Nuova Volvo XC60

Volvo punta forte nei prossimi anni su elettrificazione della sua gamma e sulla guida autonoma, le grandi rivoluzioni del settore

 

Leggi anche: Volkswagen, Land Rover, Jaguar e Volvo: il 2018 sarà l’anno dei Suv

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volvo