Volvo: in California i concessionari protestano contro il servizio di abbonamento per auto

In California i rivenditori protestano contro il nuovo servizio che permette ai clienti di noleggiare un auto pagando un abbonamento mensile

di , pubblicato il
In California i rivenditori protestano contro il nuovo servizio che permette ai clienti di noleggiare un auto pagando un abbonamento mensile

Care by Volvo è il servizio di auto in abbonamento che è stato lanciato dalla casa automobilistica svedese in alcuni paesi. Questa formula molto conveniente per i clienti permette alle persone di poter usufruire di un’auto del produttore svedese senza dover necessariamente acquistare il veicolo. Questo nuovo servizio però non è stato accolto bene in tutte le parti del mondo in cui è stato lanciato. In California ad esempio nelle scorse ore un gruppo di proprietari di concessionarie di auto ha chiesto alla società europea di bloccare il suo servizio. 

In California i rivenditori protestano contro il nuovo servizio che permette ai clienti di noleggiare un auto pagando un abbonamento mensile

Il gruppo di commercianti californiani  ha presentato una petizione al New Motor Vehicle Board dello stato per impedire a Volvo di offrire automobili in abbonamento ai suoi clienti. Il servizio in abbonamento, soprannominato “Care by Volvo”, è stato annunciato nella seconda metà del 2017. I clienti “sottoscrivono” un abbonamento per un’automobile per due anni e effettuano pagamenti mensili fissi di circa 750 dollari (i prezzi variano a seconda del modello).

Il prezzo che negli USA è leggermente più elevato di un tipico leasing, assicurazioni e manutenzione sono incluse e non c’è nessun acconto, permette inoltre ai clienti di poter anche scambiare la propria auto con una nuova dopo 12 mesi.

Sarebbero oltre mille i concessionari che contestano il servizio definito uno “stratagemma di marketing intelligente ma illegale”. Secondo l’accusa, offrendo tutti questi servizi che sono tipicamente inclusi in un leasing tradizionale Volvo “usurpa il tradizionale ruolo di vendita dei concessionari violando le leggi statali sulla concorrenza sleale. Vedremo dunque cosa deciderà in proposito il New Motor Vehicle Board della California. 

Leggi anche: Volkswagen fa la spesa in casa Volvo, ecco cosa ha acquistato per 122 milioni

Volvo

Volvo: in California i rivenditori protestano contro il nuovo servizio che permette ai clienti di noleggiare un auto pagando un abbonamento mensile

Leggi anche: Volvo lancia un servizio di trasporto con camion completamente autonomi

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: