Volvo e Baidu porteranno la guida autonoma di livello 4 in Cina nel 2021

Volvo e Baidu annunciano che entro il 2021 la guida autonoma di livello 4 arriverà nelle strade della Cina.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volvo e Baidu annunciano che entro il 2021 la guida autonoma di livello 4 arriverà nelle strade della Cina.

Il presidente di Baidu, Ya-Qin Zhang e il CEO di Volvo Cars , produttore automobilistico svedese , Håkan Samuelsson hanno discusso della loro partnership per lo sviluppo delle auto a guida autonoma e del futuro delle città  al Baidu World 2018 a Pechino in Cina. Baidu e Volvo Cars hanno concordato di sviluppare congiuntamente auto elettriche e completamente autonome compatibili con l’obiettivo di produrle in serie per la Cina, il più grande mercato automobilistico del mondo. Baidu, una delle aziende più innovative al mondo è il principale fornitore cinese di ricerche su Internet. La società svedese, che mira a essere il fornitore di scelta per le aziende di mobilità a livello globale, è la prima casa automobilistica straniera a collaborare con Baidu.

Volvo e Baidu annunciano che entro il 2021 la guida autonoma di livello 4 arriverà nelle strade della Cina

Baidu ha scelto la casa automobilistica svedese per la sua affidabilità ed esperienza da molto tempo riconosciute nel settore automobilistico. Baidu contribuirà con la propria piattaforma di guida autonoma Apollo mentre il brand svedese fornirà le competenze e le tecnologie avanzate dell’azienda alla partnership che sembra possedere una formula vincente nel settore dei veicoli a guida autonoma.

“Con Baidu facciamo un grande passo avanti nella commercializzazione delle nostre auto compatibili con la guida autonoma, basate sulla tecnologia di sicurezza leader di settore”, ha dichiarato Håkan Samuelsson. “C’è un forte sviluppo nella guida autonoma in Cina, dove Baidu è un attore di primo piano e il mercato offre enormi opportunità per noi come fornitore di scelta per le flotte autonome”.

Leggi anche: Uber: la tecnologia di Volvo avrebbe impedito l’incidente mortale avvenuto in Arizona

Volvo XC40

Volvo e Baidu annunciano che entro il 2021 la guida autonoma di livello 4 arriverà nelle strade della Cina

Leggi anche: Audi e Huawei svilupperanno insieme la tecnologia dell’auto a guida autonoma

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volvo