Volvo anche nel 2018 punta al record di vendite

Volvo vuole ottenere il quinto record di vendite consecutive nel 2018 migliorando ulteriormente il numero delle immatricolazioni rispetto al 2017

di Andrea Senatore, pubblicato il
VOLVO cars

Volvo, celebre casa automobilistica svedese che fa parte del gruppo cinese di Geely, ha dichiarato di essere sulla buona strada per un altro record di vendite nonostante le crescenti tensioni commerciali. Nel secondo trimestre del 2018, la società svedese ha comunicato che il suo utile operativo è aumentato del 29 per cento a 4,2 miliardi di corone svedesi circa 460 milioni di euro nei tre mesi fino al 30 giugno, con 66 miliardi di corone di entrate, in aumento di oltre un quarto. In precedenza, il produttore automobilistico aveva registrato un aumento del 14,4 per cento delle consegne a 317.639 veicoli per il primo semestre.

Volvo vuole ottenere il quinto record di vendite consecutive nel 2018 migliorando ulteriormente il numero delle consegne

Volvo viene da 4 record consecutivi di vendite registrati nei precedenti 4 anni. L’amministratore delegato Hakan Samuelsson ha dichiarato nei giorni scorsi che la performance del primo semestre ha lasciato speranze per il raggiungimento di un quinto record consecutivo per la sua società. La  casa automobilistica svedese ha recentemente aperto il suo primo stabilimento negli Stati Uniti a Charleston, nella Carolina del Sud, dove verrà prodotta la nuova berlina S60.

Il numero uno di Geely promette maggiori investimenti nella produzione locale in USA e Cina

Sui futuri piani di espansione del marchio svedese gravano però le nubi relative alla guerra tra USA e Cina sulle importazioni. La soluzione per Volvo sarà probabilmente quella di realizzare le proprie auto nei prossimi anni nei paesi interessati in maniera da evitare di dover pagare pesanti dazi.  Il presidente di Geely, Li Shufu, ha infatti dichiarato: “Dovremo investire nella produzione di un numero maggiore di modelli di auto a livello locale”.

Leggi anche: Volvo teme che la guerra commerciale USA-Cina possa avere ripercussioni sulle sue vendite

Volvo

Volvo vuole ottenere il quinto record di vendite consecutive nel 2018 migliorando ulteriormente il numero delle immatricolazioni rispetto al 2017

Leggi anche: Volvo: le auto prodotte in Cina avrebbero una qualità maggiore rispetto a quelle realizzate in Europa

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volvo

I commenti sono chiusi.