Volkswagen vuole ridurre l’impatto ambientale del 45% entro il 2025

Volkswagen: il gruppo automobilistico di Wolfsburg annuncia l'intenzione di voler ridurre l'impatto ambientale del 45 per cento entro il 2025.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen CEO Matthias Muller

Entro il 2025 assisteremo ad una riduzione dell’impatto ambientale del gruppo Volkswagen in misura del 45 per cento rispetto alla situazione attuale. E’ stato il numero uno del gruppo di Wolfsburg, l’amministratore delegato Matthias Müller, a confermare questa intenzione da parte della sua azienda per quanto concerne i prossimi anni. VW vuole essere in prima fila nella lotta al cambiamento climatico e dunque questo avverrà con una riduzione del 45%  nel consumo di energia e acqua, emissioni di CO2 e COV. 

Volkswagen vuole far dimenticare il dieselgate riducendo il suo impatto ambientale del 45 per cento entro il 2025

Insomma, in molti vedono in questo annuncio l’ennesimo tentativo di far dimenticare il dieselgate di cui Volkswagen è stata protagonista in negativo negli scorsi anni.  Il CEO Müller nel suo discorso ha ribadito che i clienti del gruppo si aspettano questo e altro dalla sua azienda nel futuro prossimo e dunque l’obiettivo della casa di Wolfsburg sarà proprio quello di non deludere le aspettative dei consumatori che sono sempre più interessati dalle tematiche ambientali.

Volkswagen, dunque, potrebbe presto diventare capofila nel mondo dei motori per la riduzione dell’impatto ambientale nella produzione di automobili. Queste sono almeno le intenzioni dei massimi dirigenti del gruppo automobilistico tedesco. Matthias Mueller ha rivelato queste ultime novità su Vw nel corso  del suo intervento alla Group Environmental Conference (GEC) a Wolfsburg avvenuto nelle scorse ore.

Leggi anche:Volkswagen offre garanzia di sei anni sui suoi modelli negli USA per attirare i clienti

 

Volkswagen

Volkswagen: il gruppo automobilistico di Wolfsburg annuncia l’intenzione di voler ridurre l’impatto ambientale del 45 per cento entro il 2025

 

Leggi anche: Volkswagen Golf: ecco come potrebbe essere la sua futura generazione

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen