Volkswagen utilizzerà i Powerpack di Tesla in circa 100 delle sue stazioni di ricarica

La casa automobilistica di Wolfsburg installerà i Powerpack di Tesla nelle sue stazioni di ricarica per EV negli Stati Uniti

di , pubblicato il
La casa automobilistica di Wolfsburg installerà i Powerpack di Tesla nelle sue stazioni di ricarica per EV negli Stati Uniti

Volkswagen Electrify America, installerà i Powerpack di Tesla in più di 100 stazioni di ricarica. Verranno installati nel corso dell’anno 2019 negli Stati Uniti. Le batterie avranno una capacità di 350 kWh. Questo annuncio rappresenta un altro segno del fatto che i produttori dovranno cooperare per immaginare la mobilità di domani. Basti pensare al recente annuncio di un’alleanza tra Ford e Volkswagen. Le stazioni di ricarica prodotte da Tesla dovrebbero consentire alla rete di veicoli elettrici del produttore di Wolfsburg di ricaricarsi più velocemente. La rete di Supercharger progettata da Elon Musk fa appello ai costruttori di tutto il mondo.

La casa automobilistica di Wolfsburg installerà i Powerpack di Tesla nelle sue stazioni di ricarica per EV in USA

Da parte sua, la direzione del Gruppo Volkswagen ha detto che un nuovo modello elettrico sarà rilasciato nel 2023 o nel 2024 e che costerà meno dei primi veicoli elettrici di serie. Il suo prezzo potrebbe essere inferiore a 20.000 euro e sarebbe delle dimensioni del Suv compatto T-Roc. L’obiettivo principale del marchio tedesco è rendere accessibili i suoi veicoli elettrici.

Come probabilmente sapete, la stragrande maggioranza delle attività di Tesla è dedicata alla produzione e alla vendita del suo veicolo Model 3 prodotto in serie. Ciò che il gruppo comunica di meno è il suo business energetico in continua espansione. Ad esempio, nel 2018, Tesla ha reso 1,04 GWh di accumulo di energia, che ha quasi triplicato le sue implementazioni di accumulo di energia nel 2017.

Giovanni Palazzo, CEO di Volkswagen Electrify l’America, ha detto che il sistema Powerpack Tesla è un “Complemento naturale, data la situazione attuale negli Stati Uniti”. L’azienda di Elon Musk ha infatti chiaramente esperienza globale nello sviluppo di batterie per la conservazione e la ricarica di veicoli elettrici.

Leggi anche: Volkswagen: “Tesla controlla il 50% del mercato delle auto elettriche, vogliamo l’altro 50%”

Volkswagen

La casa automobilistica di Wolfsburg installerà i Powerpack di Tesla nelle sue stazioni di ricarica per EV negli Stati Uniti

Leggi anche: Volkswagen si conferma anche nel 2018 il primo produttore di auto al mondo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: