Volkswagen T-Cross: prime informazioni ufficiali

Volkswagen T-Cross: prime informazioni ufficiali sul nuovo suv della casa automobilistica di Wolfsburg a pochi mesi dal debutto.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen T-Cross

Volkswagen T-Cross è la grande scommessa del marchio tedesco per il segmento degli sport utility. Messo a disposizione nelle scorse ore per la stampa internazionale in Europa, il SUV compatto non ha rivelato il suo aspetto definitivo, come si può vedere dalle immagini che vi proponiamo in cui il veicolo appare ancora parzialmente mascherato. In questa occasione Volkswagen ha voluto svelare le prime informazioni ufficiali sul nuovo veicolo che dovrebbe essere mostrato in anteprima mondiale in occasione del prossimo autunno. Il nuovo suv compatto sorgerà sulla piattaforma modulare MQB della casa tedesca.

Volkswagen T-Cross: prime informazioni ufficiali sul nuovo suv della casa automobilistica di Wolfsburg a pochi mesi dal debutto

Per quanto riguarda le dimensioni del veicolo, il nuovo Volkswagen T-Cross vanterà misure compatte. Il veicolo di VW infatti disporrà di una lunghezza di 4.107 mm e un’altezza di 1.558 mm e avrà a disposizione cerchi in lega fino a 18 pollici. Il Blind-Spot Sensor, la funzione di frenata di emergenza City, il monitoraggio della distanza Front Assist e l’assistente di mantenimento della corsia, sono solo alcuni dei sistemi presenti nell’auto che rendono la nuova T-cross uno dei modelli più sicuri nella sua categoria. I motori disponibili al lancio saranno tre: il tre cilindri turbo a benzina 1.0 TSI da 95 e 115 Cv, il quattro cilindri turbo benzina 1.5 TSI da 150 Cv e il turbodiesel 1.6 TDI da 85 CV.

Il veicolo sarà prodotto a Navarra in Spagna

Volkswagen ha inoltre annunciato che il nuovo Volkswagen T-Cross sarà fabbricato nello stabilimento di Navarra in Spagna. Questa è la stessa struttura in cui viene prodotta la Volkswagen Polo per i mercati globali, e che per la prima volta produrrà un secondo modello. La decisione è stata confermata da Andreas Tostmann (responsabile produzione e logistica) e coinvolge il consolidamento  della fabbrica di Navarra all’interno del gruppo Volkswagen, alzando a 350 mila il numero delle unità prodotte ogni anno rispetto a 244 mila con cui lo stabilimento ha chiuso nel 2017.

Leggi anche: Volkswagen realizzerà un nuovo centro di ricerca per i veicoli elettrici in Cina

Volkswagen T-Cross: prime informazioni ufficiali sul nuovo suv della casa automobilistica di Wolfsburg a pochi mesi dal debutto

Leggi anche: Volkswagen lancerà un servizio di Car Sharing elettrico in Germania nel 2019

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen