Volkswagen T-Cross: le prime immagini degli interni

Volkswagen T-Cross: le prime immagini degli interni del nuovo crossover compatto sono state svelate in un video.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen T-Cross

Volkswagen T-Cross, il più piccolo crossover della gamma della casa automobilistica tedesca è ormai vicino al debutto. Il modello sarà presentato ufficialmente il prossimo 25 ottobre. Nel frattempo un nuovo video pubblicato da Volkswagen sul web svela per la prima volta gli interni del nuovo modello destinato a diventare in breve tempo uno dei più venduti nella gamma dello storico brand di Wolfsburg. Dando uno sguardo a queste prime immagini notiamo che l’abitacolo del veicolo presenta alcune similitudini con quello della recente Polo. 

Volkswagen T-Cross: le prime immagini degli interni del nuovo crossover compatto sono state svelate in un video

Sul cruscotto della nuova Volkswagen T-Cross si staglia un’unità multimediale con un generoso schermo tattile. Anche i sedili anteriori assomigliano a quelli che si trovano sulla Polo di ultima generazione. Notiamo anche la presenza del sistema Volkswagen Digital Cockpit. Quest’ultimo sostituisce i cruscotti classici con un considerevole schermo TFT. Molto probabilmente, il sistema è opzionale nella gamma T-Cross, ma non escludiamo sorprese da parte di Volkswagen.

Volkswagen ha anche posizionato un sistema di ricarica wireless per telefoni cellulari nella consolle centrale, come si vede nella clip qui sotto. A differenza di T-Roc, il nuovo Volkswagen T-Cross non sarà offerto in versione con trazione integrale poiché è basato sulla piattaforma M0B A0 di Volkswagen Polo. Quest’ultimo non è compatibile con un sistema di trazione integrale, ma può ottenere motori piuttosto potenti e trasmissioni DSG a sette marce.

Leggi anche: Volkswagen collabora con Microsoft per costruire un nuovo cloud automobilistico

Volkswagen T-Cross

Volkswagen T-Cross: le prime immagini degli interni del nuovo crossover compatto sono state svelate in un video

Leggi anche: Volkswagen utilizza test virtuali per valutare i sistemi di assistenza alla guida

Leggi anche: Nuova Volkswagen Golf: la futura generazione sarà ancora più tecnologica e lussuosa

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen