Volkswagen, vendite e profitti alle stelle nel primo trimestre del 2017

Volkswagen a livello globale sembra aver iniziato con il piede giusto questo 2017 che vede una crescita di ricavi e utili notevole per tutti i suoi brand

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen

Volkswagen sembra aver svoltato l’angolo chiudendo una delle sue pagine più negative dopo lo scandalo “dieselgate” riportando un aumento consistente di vendite e profitti. La casa automobilistica tedesca ha detto che nel primo trimestre dell’anno le vendite a livello di gruppo, che comprende  anche brand quali Audi, Bentley, Porsche, Seat e Skoda, è salito a 56.2 miliardi di euro, mentre l’utile operativo è aumentato a  4,4 miliardi di euro.

 

Volkswagen profitti e utili alle stelle nel 2017

 

Nonostante la performance finanziaria più forte, il numero dei veicoli  venduti diminuisce dello 0,5 rispetto  al livello raggiunto lo scorso anno a 2.495.000. I miglioramenti di Volkswagen sono avvenuti sia nel mercato europeo che anche nel resto del mondo.  Matthias Müller, amministratore delegato del gruppo automobilistico di Wolfsburg, ha dichiarato: “I nostri sforzi per migliorare l’efficienza e la produttività stanno dando risultati. Siamo incoraggiati dai risultati forti di oggi. Essi rafforzano la nostra determinazione a proseguire il nostro percorso scelto con “Together – Strategy 2025”.

Da sottolineare che secondo gli ultimi dati in questo inizio di 2017 tutti i brand facenti parte del Gruppo tedesco hanno contribuito all’incremento di ricavi e utili della società di Wolfsburg, soprattutto il marchio Volkswagen è stato quello che più di tutti ha mostrato progressi.

Leggi anche: Volkswagen T-Roc: il nuovo Golf Suv tedesco si mostra in un video

Volkswagen

Volkswagen

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: il distacco con le rivali di Audi, Bmw e Mercedes è ancora grande in Europa

 

Guardando al futuro, il CEO Müller ha detto che Volkswagen si aspetta un incremento dei ricavi per l’intero esercizio in misura del 4 per cento, con un margine di profitto operativo compreso tra il 6 e il 7 per cento, anche se  questi dati però potrebbero essere influenzati dall’incertezza economica e da come si muove il cambio così come anche dalla “questione diesel” che almeno per quanto riguarda l’Europa sembra essere tutt’altro che conclusa .

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Audi, Volkswagen