Volkswagen rifiuta Fiat Chrysler ma firma protocollo d’intesa con Tata Motors

Volkswagen sarebbe vicino ad un accordo con Tata Motors per una collaborazione futura che servirebbe a ridurre i costi di produzione delle due società

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen

Volkswagen il più grande produttore di automobili al mondo e Tata Motors la più grande casa automobilistica indiana oggi al Salone dell’auto di Ginevra 2017 hanno firmato un protocollo d’intesa per future collaborazioni o Joint Venture. Venerdì prossimo dovrebbe arrivare l’annuncio ufficiale delle due società nel corso di una conferenza stampa congiunta che presumibilmente verrà effettuata proprio a Ginevra.

 

Secondo i soliti bene informati tra Volkswagen e Tata Motors ci sarebbero stati diversi incontri. Non si tratterebbe di una partnership ma bensì della possibilità di discutere alcune collaborazioni nello sviluppo di comuni tecnologie oppure anche di piattaforme da utilizzare per le proprie auto.

 

Questo accordo tra l’altro potrebbe fare comodo a Volkswagen per penetrare nel mercato auto indiano in cui i suoi modelli in questo momento hanno un ruolo solo marginale a differenza di Tata Motors che invece è leader del mercato. La condivisione di tecnologie e piattaforme sarebbe alla base della collaborazione che le due grandi aziende intendono esplorare in futuro.

 

Leggi anche: Jeep Compass e Maserati Levante: modelli essenziali per il futuro di FCA

 

Volkswagen

Volkswagen esplora possibili collaborazioni con Tata Motors

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: la chiusura di Volkswagen non sarebbe definitiva secondo gli analisti

 

Questa notizia di possibili collaborazioni arriva il giorno dopo la secca smentita da parte di Matthias Mueller, CEO di Volkswagen su eventuali alleanze con Fiat Chrysler Automobiles. Tata e VW sperano collaborando di poter ridurre i costi di produzione ottimizzando le economie di scala.

 

Il mercato indiano è in continuo sviluppo e fa gola a tutti, dunque la mossa di Volkswagen viene vista anche come un modo per farsi strada in quel paese che per quanto riguarda i prossimi anni potrebbe avere un ruolo chiave nello sviluppo del settore. Un portavoce di VW India ha detto che le parti stanno discutendo e che al momento è prematuro fare dichiarazioni in proposito. Nei prossimi giorni sicuramente se ne saprà di più sulla questione.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: FIAT Chrysler, Volkswagen

Leave a Reply