Volkswagen prevede di tagliare 7.000 posti di lavoro in Germania

Secondo indiscrezioni la casa di Wolfsburg nei prossimi anni potrebbe tagliare circa 7 mila posti di lavoro in Germania

di , pubblicato il
Volkswagen

Volkswagen prevede di tagliare circa 7 mila posti di lavoro negli stabilimenti di Hannover e Emden in Germania nei prossimi anni, poiché la spinta della società a far salire le vendite di veicoli elettrici rende superflui alcuni posti di produzione, riferisce la Frankfurter Allgemeine Zeitung. I tagli saranno realizzati attraverso il turnover del personale volontario e il pensionamento parziale, mentre ai dipendenti temporanei verranno offerti contratti presso Porsche e lo stabilimento di Kassel, sempre secondo quanto rivelato nelle scorse ore dal quotidiano tedesco.

Il taglio dovuto al fatto che la produzione di veicoli elettrici richiede meno manodopera

Al momento negli stabilimenti del gruppo di Wolfsburg di Hannover e Emden lavorano circa 22 mila dipendenti. Questi dunque nel giro di qualche anno saranno portati a 15 mila. Recentemente, il CEO di Volkswagen Herbert Diess ha annunciato che non ci saranno licenziamenti presso le due sedi. La Passat, precedentemente prodotta a Emden, sarà trasferita nello stabilimento Skoda in Repubblica Ceca.

Ecco quali modelli saranno prodotti nei due stabilimenti

Al suo posto, a Emden verrà prodotta un’auto elettrica compatta che costerà meno di 20 mila euro. Ad Hannover sarà costruito invece il minibus elettrico ID Buzz. Questo modello sarà realizzato insieme al futuro “Bulli” elettrico. Inoltre, secondo indiscrezioni provenienti da fonte sindacale, sempre da quello stabilimento dovrebbe essere prodotto anche un grosso veicolo elettrico.

Leggi anche: Volkswagen rivedrà i piani di investimento per raggiungere i nuovi obiettivi UE in materia di CO2

Volkswagen

Secondo indiscrezioni Volkswagen potrebbe tagliare circa 7 mila posti di lavoro

Leggi anche: Volkswagen ID Lounge: il nuovo maxi suv elettrico da 7 posti sarà svelato nel 2019

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.