Volkswagen: nuova inchiesta in Germania per il gruppo di Wolfsburg

Volkswagen: una nuova inchiesta per manipolazione del mercato sarebbe partita dalla Germania nei confronti del gruppo di Wolfsburg.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen

Arrivano nuovi guai dalla Germania per Volkswagen. La casa automobilistica di Wolfsburg è al centro di una nuova inchiesta con l’accusa di manipolazione di mercato. Si tratterebbe comunque di un’inchiesta che nascerebbe sempre nell’ambito dello scandalo dieselgate. L’indiscrezione è stata lanciata dal settimanale tedesco “Wirtschaftswoche” che ha citato fonti vicine al procuratore di Braunschweig. A quanto pare ci sarebbe stata anche una perquisizione in alcuni uffici della società tedesca presso la sede di Wolfsburg nei giorni scorsi. Il materiale acquisito sarà esaminato dal tribunale nei prossimi giorni.

Volkswagen: una nuova inchiesta per manipolazione del mercato sarebbe partita dalla Germania nei confronti del gruppo di Wolfsburg

A quanto pare ci sarebbero dei dubbi su una nota pubblicata da Volkswagen nel mese di dicembre del 2015. Tale comunicazione secondo l’accusa potrebbe  avere un contenuto non corretto e dunque si potrebbe prospettare nei confronti della casa automobilistica di Wolfsburg l’accusa di aver provato a manipolare il mercato. I responsabili di VW hanno però già risposto alla rivista tedesca che secondo loro tutto è stato fatto nella maniera più corretta possibile.

Nel frattempo il gruppo tedesco sta cercando di far dimenticare i suoi problemi puntando forte sulle nuove tecnologie

Vedremo insomma quali ripercussioni avrà questa ennesima inchiesta su Volkswagen. La casa automobilistica di Wolfsburg a quasi 3 anni dallo scoppio dello scandalo sta cercando in tutti i modi di mettersi alle spalle un difficile momento puntando forte sulle nuove tecnologie, come dimostrano gli ultimi rivoluzionari piani svelati dai dirigenti della società tedesca nei giorni scorsi.

Leggi anche: Volkswagen: la casa di Wolfsburg fa partire la sua rivoluzione, ecco come cambiano le sue strategie

Volkswagen

Volkswagen: una nuova inchiesta per manipolazione del mercato sarebbe partita dalla Germania nei confronti del gruppo di Wolfsburg

Leggi anche: Volkswagen: a gennaio 2018  il gruppo tedesco ha consegnato 533.500 veicoli in tutto il mondo

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen

I commenti sono chiusi.