Volkswagen: multa da un miliardo di euro per il dieselgate

Volkswagen: la procura di Braunschweig impone una sanzione da un miliardo di euro al gruppo tedesco che ammette le sue colpe e accetta di pagare.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen

Nuova multa da un miliardo di euro per Volkswagen a causa del dieselgate. La sanzione è stata decisa dalla procura di Stato di Braunschweig in Germania. Al momento il gruppo automobilistico di Wolfsburg non sembra voler ricorrere contro la decisione della procura. Anzi nelle scorse ore il colosso tedesco ha ammesso le proprie responsabilità e ha confermato di voler pagare la sanzione.

A quanto pare secondo la procura le responsabilità del dieselgate sarebbero del centro del controllo e sviluppo veicoli della casa di Wolfsburg che a seguito di manipolazioni sui test relativi ai livelli di emissioni avrebbe portato sul mercato oltre 10 milioni di veicoli diesel dotati di un dispositivo illegale.

Volkswagen: la procura di Braunschweig impone una sanzione da un miliardo di euro al gruppo tedesco

Probabilmente con l’ammissione delle proprie colpe la speranza di Volkswagen è che sul caso possano finalmente spegnersi tutti i riflettori che in questi anni di certo non hanno fatto una buona pubblicità al gruppo automobilistico tedesco. Lo scandalo dieselgate, scoppiato nel settembre 2015, è finora costato al gruppo automobilistico più grande del mondo più di 25 miliardi di euro tra multe, rimborsi ai proprietari dei veicoli incriminati e risarcimenti vari.

Numerosi alti dirigenti del gruppo sono attualmente sotto inchiesta

Al momento numerosi alti dirigenti della società sono sotto inchiesta, sospettati di aver partecipato alla frode, tra cui Martin Winterkorn, il presidente del comitato esecutivo costretto a dimettersi quando scoppiò lo scandalo negli Stati Uniti. L’ufficio del procuratore di Monaco ha anche annunciato lunedì che anche il CEO di Audi, Rupert Stadler, è sotto inchiesta.

Leggi anche: Volkswagen continua a progredire nello sviluppo delle batterie elettriche

Volkswagen

Volkswagen: la procura di Braunschweig impone una sanzione da un miliardo di euro al gruppo tedesco che ammette le sue colpe e accetta di pagare

Leggi anche: Volkswagen annuncia investimento da 15 miliardi di euro in veicoli elettrici e autonomi in Cina entro il 2022

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen