Volkswagen: Magna inizia a costruire sistemi di trasmissione elettrica per le sue auto a Shanghai

Magna ha lanciato la produzione di sistemi di propulsione elettrica a Shanghai per veicoli elettrici di Volkswagen

di , pubblicato il
Magna e Volkswagen

La scorsa settimana il fornitore canadese Magna International ha lanciato la produzione di sistemi di propulsione elettrica in uno stabilimento di recente costruzione a Shanghai per veicoli elettrici di prossima generazione del Gruppo Volkswagen in Europa e Cina. Su una superficie di 66.000 metri quadrati, la fabbrica è di proprietà della sua joint venture fondata nel 2017 con Huayu Automotive Systems.

L’impianto, con prodotti tra cui ingranaggi, inverter e motori elettrici, inizierà a fornire sistemi di azionamento elettrico nella seconda metà del 2020 per diversi modelli di veicoli elettrici che la casa tedesca intende costruire in Europa e Cina per i marchi Volkswagen e Audi.

Magna ha lanciato la produzione di sistemi di propulsione elettrica a Shanghai per veicoli elettrici di Volkswagen

Questi veicoli saranno basati sulla piattaforma MEB di Volkswagen, secondo Huayu, un fornitore di ricambi auto con sede a Shanghai di proprietà di SAIC Motor. MEB è una piattaforma per veicoli sviluppata appositamente dal gruppo automobilistico di Wolfsburg per i suoi veicoli elettrici di nuova generazione. Magna, con sede vicino a Toronto, si colloca al terzo posto nella lista Europa dei primi 100 fornitori globali con vendite mondiali a case automobilistiche per $ 40,83 miliardi nel 2018.

Leggi anche: Volkswagen lavora su una nuova piattaforma modulare elettrica a idrogeno

Volkswagen nuovo logo

Magna ha lanciato la produzione di sistemi di propulsione elettrica a Shanghai per veicoli elettrici di Volkswagen

Leggi anche: Volkswagen: Diess, Poetsch e l’ex CEO Winterkorn accusati di manipolazione del mercato azionario

Argomenti: