Volkswagen lancia il suo wallbox da 399 euro per caricare la propria auto elettrica a casa

Volkswagen ha deciso di lanciare una gamma di Wallbox per uso domestico in coincidenza dell'arrivo della nuova ID.3

di , pubblicato il
Volkswagen ha deciso di lanciare una gamma di Wallbox per uso domestico in coincidenza dell'arrivo della nuova ID.3

Volkswagen vuole rendere la mobilità elettrica attraente e alla portata di quante più persone possibile. Il marchio sta quindi implementando una gamma di wallbox in coincidenza con l’arrivo della nuova ID.3: andando avanti, i clienti saranno in grado di caricare i loro veicoli elettrici rapidamente e comodamente a casa grazie a questo Caricabatterie. Il Wallbox offre una capacità di carica fino a 11 kW e si ricarica quasi cinque volte più velocemente di una normale presa di corrente domestica. Ciò significa che un ID.3 con una batteria da 58 kWh potrà essere caricato completamente in circa 6 ore. Con un prezzo di lancio a partire da € 399, il caricabatterie offre un eccellente rapporto qualità-prezzo.

Volkswagen ha deciso di lanciare una gamma di Wallbox per uso domestico in coincidenza dell’arrivo della nuova ID.3

Volkswagen stima che circa la metà di tutte le operazioni di ricarica per veicoli elettrici avverrà a casa. La casa tedesca presenterà tre versioni del caricabatterie, la differenza principale sono le funzioni digitali che offrono. Tutte e tre le versioni possono essere ordinate su Internet o presso i concessionari Volkswagen da fine novembre. Prima di acquistare, i clienti possono verificare online gratuitamente se installare il caricabatterie sarà semplice per loro. Per l’installazione del Wallbox è possibile anche avvalersi di un esperto attraverso una richiesta alla società tedesca.

La versione base si chiama ID Charger e viene offerta al prezzo di € 399. Essa offre una soluzione di ricarica di alta qualità a prezzi interessanti. Il semplice funzionamento, il cavo fisso di Tipo 2 e una capacità di ricarica fino a 11 kW rendono la ricarica domestica molto comoda. Il design moderno si adatta perfettamente al nuovo ID.3. Poi abbiamo la versione ID Connect che rappresenta la soluzione intermedia e costa 599 euro. Questa permette al caricabatterie di connettersi con la rete domestica e lo smartphone tramite WLAN o LAN. La connettività LTE è disponibile anche come extra opzionale. Infine abbiamo la versione top di gamma che si chiama ID Pro e avrà un costo di 849 euro.

Oltre a un modulo LTE standard, la versione Pro offre anche un contatore elettrico integrato per la fatturazione in chilowattora. Il prezzo include già i costi per il trasferimento dei dati tramite LTE.

Leggi anche: Volkswagen svilupperà in Brasile il suo primo veicolo per il mercato internazionale

Volkswagen Wallbox Charger: la casa automobilistica di Wolfsburg lancia i suoi caricabatterie per uso domestico

Leggi anche: Volkswagen ha licenziato 204 dipendenti per aver violato le regole aziendali

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.