Volkswagen interromperà i programmi di motorsport non elettrici

Volkswagen afferma che concentrerà i suoi futuri programmi motoristici  sulle corse elettriche

di , pubblicato il
Volkswagen nuovo logo

Volkswagen afferma che concentrerà i suoi futuri programmi motoristici  sulle corse elettriche. I programmi di Volkswagen come ID.R, che ha stabilito record di auto da corsa elettriche al Nurbchgring Nordschleife, Pikes Peak, Goodwood e Tianmen (in alto), saranno la sua priorità in futuro.

 Il produttore terminerà la sua produzione della Golf GTi TCR e non produrrà un’auto da turismo sostitutiva, e non ci saranno più programmi supportati dalla fabbrica per la Polo GTi R5.

Volkswagen afferma che concentrerà i suoi futuri programmi motoristici  sulle corse elettriche

La mobilità elettrica offre un enorme potenziale di sviluppo e in questo senso il motorsport può essere un pioniere”, ha dichiarato il direttore del motorsport Volkswagen Sven Smeets. “Da un lato, funge da laboratorio dinamico per lo sviluppo di future auto di produzione e, dall’altro, come piattaforma di marketing convincente per ispirare le persone ancora di più verso la mobilità elettrica.

“Questo è il motivo per cui ci concentreremo più che mai sugli impegni di azionamento elettrico sostenuti dalla fabbrica e continueremo ad espandere le nostre attività con lo sviluppo del MEB. La nostra tecnologia innovativa è rilevante per l’auto del futuro. ”

Leggi anche: Volkswagen consegna l’unità numero 3 milioni nella sede di Autostadt

Volkswagen

Volkswagen: la casa tedesca afferma che concentrerà i suoi futuri programmi motoristici  sulle corse elettriche

Leggi anche: Volkswagen potrebbe produrre la nuova Passat in Slovacchia invece che in Turchia

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.