Volkswagen installerà circa 4.000 punti di ricarica in Germania entro il 2025

Volkswagen installerà circa 4.000 punti di ricarica nei siti tedeschi entro il 2025

di , pubblicato il
Volkswagen installerà circa 4.000 punti di ricarica nei siti tedeschi entro il 2025

Volkswagen installerà circa 4.000 punti di ricarica nei siti tedeschi entro il 2025. I primi sono già attivi e funzionanti: Ulrich Markurth, sindaco di Braunschweig, è stato affiancato oggi da Thomas Ulbrich, membro della Volkswagen Brand Board of Management, per inaugurare il primo centro di ricarica per i dipendenti con 60 nuovi punti di ricarica. Il gruppo di Wolfsburg sta investendo circa 250 milioni di euro nell’ampliamento dell’infrastruttura di ricarica nei suoi siti europei. Se combinato con le attività presso i concessionari, ciò significa che la società tedesca sta fornendo circa 36.000 nuovi punti di ricarica in Europa.

Volkswagen installerà circa 4.000 punti di ricarica nei siti tedeschi entro il 2025

“Strutture adeguate per la ricarica sul posto di lavoro sono un elemento importante nella nostra offensiva elettrica. Stiamo dimostrando come la graduale transizione alla mobilità elettrica può avere successo ”, ha affermato Thomas Ulbrich, membro del consiglio di amministrazione del marchio Volkswagen responsabile della mobilità elettrica. “Sono molto lieto che Volkswagen AG stia facendo ingenti investimenti nell’infrastruttura di ricarica per veicoli elettrici in tutto il mondo e, più specificamente, nella nostra regione. E sono particolarmente lieto che lo stabilimento di Braunschweig sia un pioniere per questo importante investimento. I dipendenti potranno fare rifornimento mentre lavorano.”

“Allo stesso tempo, questi punti di ricarica saranno disponibili anche per altri utenti di veicoli elettrici. Questo è un modello eccellente che dovrebbe costituire un precedente. Avremo anche bisogno di più opzioni di addebito pubblico in futuro. Tuttavia, la domanda di stazioni di ricarica non può essere coperta principalmente da tali strutture pubbliche. Le condizioni per l’installazione di punti di ricarica privati ​​dovrebbero essere migliorate e le aziende dovrebbero contribuire a questo. Vorrei ringraziare la Volkswagen AG per aver inviato un segnale così forte “, ha detto il sindaco di Braunschweig, Ulrich Markurth,

Il primo centro di ricarica è stato commissionato oggi nello stabilimento Volkswagen Group Components a Braunschweig. I 60 punti di ricarica si trovano nel parcheggio di Ohefeld al confine con il sito. Il livello di potenza di ricarica è di 11 kW e il centro di ricarica utilizza una spina di tipo 2, il sistema standard europeo.

L’unica fonte di energia per la ricarica è la Volkswagen Naturstrom da fonti rinnovabili. La potenza è stata certificata da TÜV Nord ed è priva di CO2 al 100%, proveniente da fonti quali energia eolica e idroelettrica. Altri centri di ricarica verranno progressivamente introdotti negli altri siti tedeschi entro il 2025.

“Il primo centro di ricarica Volkswagen è stato realizzato nello stabilimento Components di Braunschweig. Questo ci rende molto orgogliosi. Il Gruppo Volkswagen sta sostenendo la sua offensiva elettrica con questa iniziativa e allo stesso tempo trasforma la mobilità elettrica in un’esperienza reale per i dipendenti e, successivamente, anche per altri conducenti di veicoli elettrici. Si tratta di un passo chiaro e concreto verso la mobilità elettrica “, ha affermato Otto Joos, Business Field Manager” Chassis “di Volkswagen Group Components.

Leggi anche: Audi of America sceglie il CEO di Volkswagen Canada come nuovo presidente

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.