Volkswagen ha presentato il suo nuovo marchio Jetta in Cina

In Cina il nuovo marchio Jetta è stato ufficialmente presentato con il lancio delle prime 3 vetture

di , pubblicato il
In Cina il nuovo marchio Jetta è stato ufficialmente presentato con il lancio delle prime 3 vetture

Il 22 marzo, FAW Volkswagen ha lanciato ufficialmente il suo nuovo marchio “Jetta” a Chengdu. Contemporaneamente al lancio del brand sono stati inoltre presentanti tre nuovi modelli: la berlina VA3, il SUV VS5 e il SUV VS7. Progettate da un team della casa tedesca, le auto di Jetta sono prodotte nello stabilimento FAW Volkswagen a Chengdu. La VS5 basata su piattaforma MQB, che si posizionerà sul mercato come un modello SUV del segmento A, arriverà sul mercato per la prima volta a settembre di quest’anno.

In Cina il nuovo marchio Jetta è stato ufficialmente presentato con il lancio delle prime 3 vetture

Oltre al suv VS5, anche gli altri modelli a marchio Jetta saranno realizzati con le tecnologie, la piattaforma e gli standard di qualità condivisi a livello globale da Volkswagen. Inoltre la Joint Venture con FAW garantirà lo sviluppo regolare del nuovo marchio automobilistico. Ad esempio, la casa automobilistica ha costruito un laboratorio multifunzionale per la tecnologia e l’introduzione del prodotto.

Inoltre, il campo di prova automobilistico della joint venture situato a Changchun, capitale della provincia di Jilin, supporterà la R & S del veicolo nella procedura di collaudo prima della produzione di massa. La fiorente crescita del marchio automobilistico non può essere realizzata senza un gruppo di marketing eccezionale. Pertanto una squadra di marketing indipendente, con oltre 200 membri dello staff, sarà creata da FAW-Volkswagen con lo scopo di lottare per ottenere una quota di mercato importante.

Leggi anche: Volkswagen ritiene che il lancio delle auto a guida autonoma sarà limitato a causa dei costi elevati

Jetta: il nuovo marchio di Volkswagen per il mercato cinese è stato lanciato nelle scorse ore in Cina

Leggi anche: Volkswagen: per il CEO Diess i dazi di Donald Trump potrebbero avere coneguenze mortali

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.