Volkswagen: grossi problemi in arrivo dall’Olanda

Volkswagen: la celebre casa automobilistica di Wolfsburg rischia una causa collettiva in Olanda dove la legge consente questa possibilità

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen

Volkswagen si prepara ad affrontare una nuova crisi questa volta proveniente dell’Olanda. Giunge voce che i consumatori olandesi sarebbero pronti a fare una causa collettiva nei confronti del colosso automobilistico di Wolfsburg. La legge olandese consente infatti ai consumatori di unirsi per poter far valere le proprie ragioni e dunque l’ipotesi non sembra poi così campata in aria. Il reclamo, a quanto pare, sarà presentato dalla Volkswagen Car Claim Foundation che vuole fare luce sulla presenza di un dispositivo illegale sulle automobili coinvolte.

 

Volkswagen: una nuova grana dall’Olanda

 

Quella che in Olanda si potrebbe dunque verificare nei confronti di Volkswagen è un qualcosa di simile simile alla class action americana che già tanti problemi ha creato alla più importante casa automobilistica del mondo. Il timore è quello che anche qui il gruppo tedesco possa essere costretto a dover pagare pesanti risarcimenti al pari di quanto avvenuto negli Stati Uniti dove Vw fino ad ora si è trovata a dover pagare in totale oltre 25 miliardi di dollari tra risarcimenti e multe. 

 

Leggi anche: Audi A7 e A8: le autorità tedesche impongono il richiamo per 24 mila esemplari

 

Volkswagen

Volkswagen: rischia grosso in Olanda dove un gruppo di consumatori pare intenzionato a presentare una class Action nei confronti del gruppo tedesco

 

Leggi anche: Ferrari e Maserati leader per la reputazione, migliora nettamente Alfa Romeo

 

Dunque rischia grosso Volkswagen in Olanda. Tra l’altro questa simil Class Action potrebbe aprire una breccia nel vecchio continente nella situazione del gruppo tedesco che per il momento non ha dovuto pagare alcun risarcimento in Europa. Tra l’altro il gruppo olandese che ha deciso di presentare reclamo ha pure affermato di essere in contatto con altre associazioni di consumatori presenti in Germania, Austria e Svizzera che sarebbero tutte intenzionate a presentare analoghi reclami nei confronti del gruppo automobilistico di Wolfsburg. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen

Leave a Reply