Volkswagen: in grosse difficoltà in Europa

Volkswagen in un mercato in crescita cala in Europa a marzo e anche nel primo trimestre del 2017, urge un ricambio di auto nella sua gamma

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen

Volkswagen è proiettata al futuro con la decisione di lanciare nei prossimi anni numerose auto elettriche che finiranno per stravolgere radicalmente la sua gamma. Il presente però non sorride al celebre gruppo automobilistico tedesco di Wolfsburg, almeno per quanto riguarda l’Europa. Infatti i dati di vendita di marzo 2017 confermano che VW è in forte calo nel vecchio continente. Nel mese in questione le vendite si sono ridotte di quasi il 10 per cento. 

 

Volkswagen in caduta libera in Europa

 

Andando a guardare il primo trimestre del 2017 le cose vanno addirittura peggio per Volkswagen. La casa automobilistica tedesca cala del 10,5 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Tra l’altro le cose sono ancora più gravi di quanto si possa immaginare se si considera che nello stesso periodo il mercato auto europeo è cresciuto in media dell’8,2 per cento. 

 

Al momento non è ancora chiaro se su questi risultati stia influendo il dieselgate o semplicemente si tratta di un problema relativo alla gamma che forse non è più in sintonia con i gusti dei consumatori europei. Addirittura anche in Germania dove di solito Volkswagen va sempre bene nel primo trimestre il calo è stato del 4 per cento. Le cose vanno ancora peggio negli altri paesi in Francia VW cala del 9 per cento e anche nel Regno Unito le cose non vanno benissimo. Si salvano Spagna e Italia che tra i grandi mercati sono gli unici a vedere una crescita del gruppo di Wolfsburg. 

 

Leggi anche: Volkswagen: negli USA condannata a 3 anni di ‘libertà vigilata’

 

Volkswagen

Volkswagen

 

Leggi anche: Audi svela secondo concept EV che potrebbe rivoluzionare tutto

 

Sul risultato influisce sicuramente l’età media delle auto presenti in gamma che è piuttosto alta. Urge a questo punto un rinnovo dell’offerta. In particolare bisogna puntare maggiormente sui Suv che anche in Volkswagen sono gli unici che crescono bene. Da questo punto di vista l’arrivo entro fine anno della nuova T-Roc dovrebbe rappresentare una boccata di ossigeno per la casa tedesca.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen

Leave a Reply