VOLKSWAGEN

Volkswagen Golf 2017: debutto a marzo, ecco tutte le versioni

Volkswagen Golf 2017, il restyling di metà carriera della celebre berlina compatta arriverà nel nostro paese a partire dal prossimo mese di marzo

Condividi su
Seguici su
di Andrea Senatore, publicato il
Volkswagen Golf 2017

Volkswagen Golf 2017, il restyling di metà carriera del veicolo più venduto in Europa nel 2016 arriverà nel nostro paese a partire dal prossimo mese di marzo. Si tratta di un modello molto atteso che rispetto al suo predecessore presenta tante piccole novità, che rendono questa vettura ancora più completa. Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Golf 2017  prevede 4 motori benzina e 3 diesel. Nella gamma dei benzina l’entry level sarà il motore 1.0 TSI tre cilindri da 85 Cavalli  abbinato al cambio manuale a 5 marce. Questa motorizzazione sarà prevista anche in versione da 110 Cavalli.

Presenti in gamma anche un 1.4 TSI da 125 Cavalli e il nuovo 1.5 TSI Evo Atc. Per gli ultimi 3 motori che vi abbiamo elencato c’è anche la possibilità di avere il cambio automatico DSG a 7 rapporti. Per quanto concerne i diesel invece sono 3 le soluzioni previste: 1.6 TDI da 90 o 115 CV e 2.0 TDI da 150 CV. Capitolo prezzi di Volkswagen Golf 2017. Per questa nuova  edizione della celebre segmento ‘C’ del gruppo di Wolfsburg si parte da 20.150 Euro. Questo è il prezzo del modello base a benzina con motore da 85 cavalli e allestimento Trendline. Nei diesel invece la versione più economica è  quella con motore 1.4 TGI da 110 Cavalli, che costerà 23 mila euro. 

Leggi anche: Volkswagen e Honda: novità importanti dal mondo dei motori

Volkswagen Golf 2017

Volkswagen Golf 2017

Leggi anche:Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio sfida Bmw M3 Competition Package e vince

Volkswagen Golf 2017 offre i seguenti allestimenti: Trendline, Golf Business, Sport, Highline e Executive. Anche il sistema di infotainment ha subito dei cambiamenti. Questo infatti presenta un design nuovo e raffinato e si caratterizza principalmente per la presenza di uno schermo touch screen più grande con  comandi gestuali che in questo modello sono una novità assoluta. Per quanto riguarda il design infine segnaliamo piccoli cambiamenti che comunque non alterano quella che è la linea classica di questo celebre modello.

Condividi su
Seguici su
Argomenti: Volkswagen

I commenti sono chiusi.