Volkswagen Bulli: ufficiale il suo ritorno nel 2022, sarà al 100% elettrico

Nuovo Volkswagen Bulli: nel 2022 è stato confermato il suo ritorno nella gamma della celebre casa automobilistica di Wolfsburg

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen Bulli

Volkswagen Bulli è il mitico pulmino della casa automobilistica di Wolfsburg che negli anni 50 e 60 fece furore in tutto il mondo divenendo in breve tempo l’auto più amata da hippies, surfisti e campeggiatori. Nelle scorse ore è arrivata l’ufficialità che il famoso modello tornerà a far parte della gamma di Volkswagen a partire dall’anno 2022. A quanto pare si tratterà di una riedizione del veicolo in versione elettrica al 100 per cento.

 

Volkswagen Bulli torna nel 2022 in versione totalmente elettrica

 

Herbert Diess Eckhard Scholz, due importanti dirigenti di Volkswagen hanno dato ieri dagli Stati Uniti l’annuncio che Volkswagen Bulli tornerà ufficialmente dal 2022. Per la verità è già da molto tempo che il brand teutonico lavora a questo ritorno. Un primo annuncio fu fatto nel 2002 ma poi fu bloccato per la crisi economica. Nel 2011 è stato mostrato il concept Bulli che però poi alla fine non fu portato sul mercato. Adesso finalmente la casa automobilistica tedesca sembra aver trovato un po’ di spazio per il ritorno nella sua gamma del mitico veicolo.

 

Il modello di Volkswagen Bulli scelto per la produzione di serie dovrebbe essere l’ultimo mostrato nel corso dell’ultima edizione del Salone dell’auto di Detroit a Gennaio 2017.  il nuovo Bulli dunque dovrebbe avere molto in comune con l’I.D. Buzz presentato a inizio anno negli Stati Uniti. Il modello dovrebbe avere una lunghezza di circa 5 metri è sarà realizzato sulla piattaforma per auto elettriche di Volkswagen MEB. Gli stessi dirigenti di VW hanno pure confermato che entro il 2025 la gamma della tedesca disporrà di circa 30 modelli elettrici.

 

Leggi anche: Volkswagen T-Roc: il Suv compatto si mostra in un video su Youtube

 

Nuovo Volkswagen Bulli

Nuovo Volkswagen Bulli: nel 2022 è stato confermato il suo ritorno nella gamma della celebre casa automobilistica di Wolfsburg, sarà elettrico al 100 per cento

 

Leggi anche: Volkswagen: l’ufficio antifrode europeo trasmette le sue conclusioni alla procura che indaga

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen