Volkswagen avvia la pre-produzione nel primo impianto per auto elettriche in Cina

Ad Anting completato il nuovo stabilimento Volkswagen per sole auto elettriche

di , pubblicato il
Volkswagen Anting

Il nuovo stabilimento della joint venture SAIC VOLKSWAGEN è stato completato. È costruito esclusivamente per la produzione di tutti i veicoli elettrici sulla Modular Electric Drive Matrix (MEB). Festeggia l’inizio della pre-produzione, un primo ID Volkswagen completamente elettrico specifico per la Cina. Nelle scorse ore il primo modello è uscito dalla linea di produzione. L’impianto rappresenta il prossimo traguardo nella strategia globale di elettrificazione della casa tedesca. L’inizio della produzione in serie di auto completamente elettriche basate sulla piattaforma MEB di Anting è previsto per ottobre 2020.

Ad Anting completato il nuovo stabilimento Volkswagen per sole auto elettriche

“Il Gruppo Volkswagen prevede un volume totale di 22 milioni di auto completamente elettriche in tutto il mondo entro il 2028, di cui oltre il 50% proveniente dalla Cina. Il paese svolge un ruolo cruciale nella nostra strategia di elettrificazione, che aprirà la strada al nostro obiettivo di diventare neutro in termini di emissioni di carbonio entro il 2050 ”, ha dichiarato il dott. Herbert Diess, presidente del consiglio di amministrazione di Volkswagen AG.

“Insieme all’avvio della produzione MEB, lanceremo la gamma ID anche in Cina, una nuova generazione di veicoli completamente elettrici e connessi. ”

Stephan Wöllenstein, CEO di Volkswagen Group China, ha aggiunto: “Ci sono voluti solo 12 mesi per vedere il completamento di questa fabbrica innovativa. Congratulazioni ai nostri colleghi di Anting, che si prepareranno ulteriormente a produrre il primo modello cinese dell’ID Volkswagen. Accelereremo ancora di più la nostra offensiva NEV, poiché prevediamo un’ulteriore crescita del mercato della mobilità elettrica “.

La pre-produzione inizia pochi giorni dopo il primo ID globale. la produzione è iniziata a Zwickau, in Germania. La produzione in serie completa nel nuovo stabilimento di Anting è prevista per ottobre 2020, con una capacità annuale di 300.000 veicoli. La prima fase della pre-produzione ad Anting inizia ora con i modelli del marchio Volkswagen. In futuro, lo stabilimento produrrà modelli BEV basati su piattaforma MEB per vari marchi del Gruppo. In totale, si prevede di aumentare la produzione locale in Cina fino a 15 modelli MEB di diversi marchi entro il 2025.

Completamente intelligente e digitalizzato, lo stabilimento di Anting stabilisce un nuovo punto di riferimento per le fabbriche ecologiche e intelligenti per il Gruppo Volkswagen Cina e l’intera industria automobilistica cinese.

L’utilizzo dell’area è notevolmente aumentato, il che significa che è necessario meno terra e spazio edificato rispetto a un impianto standard. In termini di flessibilità, la nuova fabbrica MEB stabilisce un punto di riferimento in Cina consentendo sei diversi progetti di auto in esecuzione contemporaneamente.

Leggi anche: Volkswagen vuole condividere la sua tecnologia della guida autonoma per ridurre i costi

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.