Volkswagen apre tre nuove fabbriche in Cina

Volkswagen ha annunciato l'apertura di 3 nuove fabbriche in Cina, il gruppo di Wolfsburg vuole continuare a crescere nell'importante mercato.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Volkswagen

Volkswagen nelle scorse ore ha annunciato l’apertura di 3 nuove fabbriche in Cina. Con questa mossa il gruppo automobilistico di Wolfsburg vuole continuare a crescere nell’importante mercato auto cinese che in futuro sarà sempre più determinante per ottenere la leadership a  livello mondiale. Queste nuove aperture, così come confermato dalla stessa società teutonica, stanno avvenendo in collaborazione con il suo partner locale, il gruppo cinese FAW. 

Due delle nuove strutture saranno a Tianjin e Foshan. Lunedì invece sarà inaugurato un nuovo stabilimento a Qingdao. Gli impianti si concentreranno nella produzione di veicoli sportivi ed elettrici, i segmenti in più rapida crescita del mercato automobilistico cinese.

Volkswagen ha annunciato l’apertura di 3 nuove fabbriche in Cina, il gruppo di Wolfsburg vuole continuare a crescere nell’importante mercato

A proposito di queste nuove aperture,  il CEO di Volkswagen China, Jochem Heizmann, ha dichiarato: “Il lancio di questi nuovi impianti di produzione di autovetture ci aiuterà a soddisfare la forte domanda di nuovi veicoli a breve termine e aprire la strada al futuro della mobilità in Cina”.

Le nuove strutture inoltre serviranno a soddisfare la crescente domanda di Suv che sta caratterizzando il mercato cinese. Del resto di recente il gruppo automobilistico tedesco ha annunciato che entro il 2022 saranno investiti quasi 15 miliardi di euro in mobilità elettrica, guida autonoma, digitalizzazione e nuovi servizi di mobilità.

Volkswagen ha promesso di introdurre 40 nuovi veicoli di nuova generazione prodotti localmente nei prossimi sette o al massimo otto anni in Cina, mentre si prepara a consegnare fino a 1,5 milioni di vendite di EV ogni anno entro il 2025. 

Leggi anche: Volkswagen Polo, Seat Ibiza e Arona: richiamo per problemi alla cintura di sicurezza

Volkswagen

Volkswagen ha annunciato l’apertura di 3 nuove fabbriche in Cina, il gruppo di Wolfsburg vuole continuare a crescere nell’importante mercato

Leggi anche: Volkswagen: il nuovo numero uno Herbert Diess torna a parlare di possibile cessione di Ducati

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen