Volkswagen annuncia la fine imminente dei motori a combustione

Volkswagen ha detto che la prossima generazione dei suoi motori a combustione sarà anche l'ultima della storia

di Andrea Senatore, pubblicato il
volkswagen

Volkswagen si sta preparando a eliminare gradualmente la tecnologia dei motori a combustione. “Nel 2026 verrà lanciata l’ultima generazione di motori a combustione ha annunciato il manager del gruppo tedesco Michael Jost durante la Handelsblatt Auto Summit 2018. Il marchio Volkswagen e l’intero gruppo vedono dunque il loro futuro non più con motori a benzina o diesel  ma solo con auto elettriche. Gli obiettivi dell’accordo di Parigi sul clima potrebbero essere raggiunti solo se nel 2050 nessuna automobile con motore a combustione interna viaggerà più sulle strade, ha spiegato Jost. Ciò significa per VW, che l’ultimo veicolo a combustione sarà venduto intorno all’anno 2040.

Volkswagen ha detto che la prossima generazione dei suoi motori a combustione sarà anche l’ultima della storia

Gli ultimi modelli nuovi con motore a benzina o diesel dovrebbero entrare sul mercato nei primi anni 2030. Dunque dopo il 2025 a Wolfsburg, il lavoro di sviluppo su quest’ultima generazione di modelli con motore a combustione interna sarà interrotto. La più grande casa automobilistica d’Europa ha annunciato a metà novembre che avrebbe aumentato i suoi investimenti in elettromobilità, guida autonoma e digitalizzazione a quasi 44 miliardi di euro nei prossimi cinque anni. Di questi 30 miliardi di euro sono destinati alla mobilità elettrica, ha dichiarato l’amministratore delegato Herbert Diess.

Leggi anche: Volkswagen spenderà 44 miliardi di euro entro il 2023 per sviluppare veicoli elettrici a guida autonoma

Volkswagen

Volkswagen ha detto che la prossima generazione dei suoi motori a combustione sarà anche l’ultima della storia

Leggi anche: Volkswagen: un tribunale la condanna a rimborsare l’intero prezzo dell’auto ad un suo cliente

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen