Valentino Rossi: richiesta specifica a Yamaha in MotoGP

MotoGp: Valentino Rossi fa richieste specifiche al suo team Yamaha per essere ancora più competitivo e poter cosi dire la sua per la vittoria finale

di Andrea Senatore, pubblicato il
Valentino Rossi

Valentino Rossi in questo momento si trova al quarto posto della classifica generale piloti nel motogp 2017. Il pilota italiano è a 10 punti dal primo in classifica, lo spagnolo di Honda Marc Marquez. Il pilota di Tavullia dunque è ancora in corsa per il titolo mondiale con la stagione giunta alla sua pausa di metà campionato. Il prossimo GP infatti si correrà a Brno in Repubblica Ceca il primo week end di agosto.

Valentino Rossi fa richieste a Yamaha per essere competitivi

 

Oggi vi segnaliamo che Valentino Rossi ha fatto una richiesta specifica alla sua scuderia. Il ‘Dottore’ ha chiesto a Yamaha di dotarsi di un collaudatore veloce. Insomma di qualcuno che possa svolgere il prezioso lavoro di Casey Stoner in Ducati.

 

Un lavoro oscuro ma che è molto apprezzato dai piloti del team italiano che infatti quest’anno sta ottenendo risultati molo buoni, come dimostrano le due vittorie di Andrea Dovizioso. Valentino chiede inoltre a gran voce a Yamaha di imitare le altre scuderia importanti dotandosi di un terzo pilota competitivo e non puntando solo su lui e Vinales. 

 

Nagasuka infatti viene considerato da Valentino Rossi non all’altezza del suo compito. Il pilota giapponese non sarebbe dunque l’uomo giusto per assolvere questo importante ruolo e dunque Rossi suggerisce di affidare al Team Tech3 una moto ufficiale facendo insomma lo stesso ‘gioco’ di Honda e Ducati. Vedremo se in questo mese di pausa Yamaha prenderà in considerazione i suggerimenti del suo pilota di punta oppure preferirà continuare come fatto fino ad oggi.

 

Leggi anche: Ferrari: allontanato Lorenzo Sasso capo progettista dei motori in Formula 1?

 

MotoGp Valentino Rossi

MotoGp Valentino Rossi fa richieste specifiche al suo team Yamaha per essere ancora più competitivo e poter cosi dire la sua per la vittoria finale

 

Leggi anche: Lancia Delta Integrale, Fiat Topolino e Uno sono le auto che mancano di più agli italiani

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP, Valentino Rossi

Leave a Reply