Valentino Rossi punta al bis nel MotoGp di Germania, ecco i precedenti

Valentino Rossi sarà domenica prossima uno dei principali protagonisti del MotoGp di Germania, il campione italiano vuole fare il Bis.

di Andrea Senatore, pubblicato il
MotoGp: Valentino Rossi

La vittoria di domenica ad Assen ha galvanizzato Valentino Rossi e tutti i suoi tifosi. Il campione italiano è tornato alla vittoria diventando così il più anziano pilota ad essere riuscito a conquistare un MotoGp nella massima categoria del motomondiale. Ovviamente questo trionfo ha destato nuovamente l’interesse del grande pubblico verso questa competizione, così come bene evidenziato dagli ascolti televisivi che da tempo non erano così alti come quelli registrati domenica.

Valentino Rossi punta a vincere anche in Germania

Adesso Valentino Rossi vuole ripetere la bella prestazione offerta ad Assen anche nel prossimo Gran Premio di Germania che si correrà sulla pista del Sachsenring domenica prossima. L’appuntamento sarà molto importante per l’ex campione del mondo che cercherà di avvicinarsi ulteriormente alla vetta della classifica, dove attualmente si è posizionato l’italiano Andrea Dovizioso, mentre al secondo posto troviamo lo spagnolo Maverick Vinales, a lungo primo in classifica ma sorpassato domenica scorsa dal pilota italiano di Ducati.

Leggi anche: Formula 1 e MotoGp: grande equilibrio negli ascolti Tv grazie anche a Valentino Rossi

MotoGp Valentino Rossi

MotoGp Valentino Rossi punta  a fare il bis anche in Germania per poter così avvicinarsi sempre di più alla testa della classifica piloti

Leggi anche: Formula 1 2018: approvato il calendario della prossima stagione con 21 GP

Andando a guardare i precedenti per quanto concerne il Gp di Germania, notiamo che sono stati ben 5 i trionfi di Valentino Rossi sul tracciato teutonico. L’ultimo successo del pilota di Yamaha risale, però, al 2009, quindi non si tratta vi successi recenti. In ogni caso, la pista sembra essere abbastanza amata dal campione di Tavullia, che cercherà in tutti i modi di continuare sulla falsariga di quanto avvenuto in Olanda domenica. La pista, per le sue caratteristiche, dovrebbe favorire maggiormente la Honda. Tuttavia, Rossi spera di migliorare sempre di più il feeling con la sua Yamaha che nell’ultima occasione è sembrata andare piuttosto bene.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP

Leave a Reply