Valentino Rossi: frattura di tibia e perone, possibile rientro a Suzuka?

Per Valentino Rossi molto probabilmente mondiale finito, il campione di Tavullia operato nella notte per ridurre le fratture a tibia e perone, si spera in un rientro a Suzuka.

di Andrea Senatore, pubblicato il
MotoGP Valentino Rossi

Valentino Rossi, molto probabilmente, dovrà dire addio al motomondiale per quest’anno. Ieri, infatti, il campione di Tavullia ha subito un bruttissimo incidente mentre si allenava in Enduro. Il pilota di Yamaha si è procurato una brutta frattura di Tibia e Perone. Questa notte l’ex campione del mondo di MotoGp ha subito un’operazione per ridurre le fratture presso l’ospedale Torrette di Ancona. Alle 11 di questa mattina verrà diramato il primo bollettino sulle sue condizioni.

Per Valentino Rossi quasi sicuro l’addio al motomondiale per quest’anno

L’incidente è avvenuto mentre Valentino Rossi si allenava giovedì pomeriggio con i ragazzi della Riders Academy. Yamaha ieri ha confermato la gravità dell’infortunio con un comunicato in cui è stato chiarito che questa mattina sarebbe stata fatta luce sulle condizioni di Valentino e sui tempi di recupero. Ricordiamo che la gamba gravemente infortunata è la stessa gamba destra infortunata nel 2010 al Mugello.

I più ottimisti parlano di un possibile rientro di Valentino a Suzuka

I più ottimisti ipotizzano un rientro in MotoGp di Valentino Rossi tra 45 giorni a Suzuka per il Gran Premio del Giappone. Questa mattina il pilota italiano ha voluto rassicurare tutti dicendo di sentirsi bene e che l’operazione avvenuta nella notte è andata nel migliore dei modi. Quello che è sicuro è che il campione di Yamaha dovrà dire addio alla corsa per il mondiale che a questo punto diventa una sfida a tre tra  Andrea Dovizioso, Marc Marquez e Maverick Vinales. Vi aggiorneremo non appena arriveranno novità importanti sulle condizioni del ‘Dottore’. 

 

 

 

Leggi anche: Andrea Dovizioso il favorito per la vittoria finale in MotoGp secondo Valentino Rossi

 

Valentino Rossi e Maverick Vinales

Per Valentino Rossi molto probabilmente mondiale finito, il campione di Tavullia operato nella notte per ridurre le fratture a tibia e perone

 

Leggi anche: MotoGp: a Silverstone capolavoro di Andrea Dovizioso, terzo Valentino Rossi, si ritira Marquez

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP, Valentino Rossi