Valentino Rossi è arrivato ad Aragon con le stampelle ma i medici gli danno l’Ok

Dopo l'ok del medico che lo aveva in cura in Italia, Valentino Rossi riceve l'autorizzazione a prendere parte al MotoGp anche dai medici della Dorna.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Valentino Rossi

Nelle scorse ore Valentino Rossi è arrivato sul circuito d’Aragon dove domenica prossima si svolgerà la prossima prova del mondiale di MotoGp. Il pilota di Yamaha dopo l’ultima visita da parte dei medici ieri e i 20 giri effettuati martedi nel circuito di Misano, ha deciso di provare a prendere parte al prossimo Gran premio. Il pesarese è giunto in stampelle sul circuito. Nonostante ciò, i medici spagnoli che lo hanno visitato hanno dato l’ok all’ex campione del mondo che quindi potrà partecipare al Gp con le prime prove libere che prenderanno il via domani mattina.

 

Valentino Rossi in stampelle si presenta nel circuito d’Aragon

I medici della Dorna hanno visitato Valentino Rossi e lo hanno dichiarato idoneo a correre. Il campione italiano è arrivato in Spagna per mezzo di un aereo privato ed è atterrato nell’aeroporto di Saragozza. Alle 17 parlerà in conferenza stampa insieme agli altri protagonisti del prossimo MotoGp. Il dottor Angel Charte, responsabile medico della Dorna, ha voluto precisare che ovviamente dopo appena 21 giorno dalla frattura la gamba del campione di Tavullia non è a posto al 100 per cento.

Tuttavia il pilota sebbene non ancora al 100 per cento si trova nelle condizioni psico fisiche per poter prendere parte ad un Gran Premio. Insomma si tratta di un recupero record per il ‘Dottore’ l’ennesimo di una carriera davvero incredibile che non finisce mai di stupire. Vedremo da domani quella che sarà la forma che il campione italiano dimostrerà di avere considerato che in questo momento non è ancora al 100 per cento della forma.

 

Leggi anche: Valentino Rossi proverà a correre nel MotoGp d’Aragon, arriva l’ok dei medici

 

Valentino Rossi

Valentino Rossi felice dopo l’ok dei medici del MotoGp che gli hanno consentito di prendere il via domani al Gran Premio di Aragon

 

Leggi anche: MotoGp, ecco cosa pensa il team manager di Yamaha dell’infortuni di Valentino Rossi

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: MotoGP, Valentino Rossi