Uber riparte con i test sulla guida autonoma

Alla società americana è stato dato il via libera dai funzionari della Pennsylvania per riprendere i test sulle auto a guida autonoma

di , pubblicato il
Alla società americana è stato dato il via libera dai funzionari della Pennsylvania per riprendere i test sulle auto a guida autonoma

A Uber è stato dato il via libera dai funzionari della Pennsylvania per riprendere i test sulle auto a guida autonoma su strade pubbliche. Il programma è stato chiuso lo scorso marzo dopo che un veicolo a guida autonoma della società americana aveva colpito e ucciso un pedone a Tempe in Arizona. L’incidente è stato il primo decesso attribuito a un’auto a guida autonoma ed è stato visto come una battuta d’arresto significativa per l’industri che sta correndo per ottenere veicoli autonomi ad uso commerciale.

Uber ha ottenuto l’autorizzazione per ripartire con i test sulle auto a guida autonoma in Pennsylvania

Il Dipartimento dei trasporti della Pennsylvania ha approvato la richiesta di Uber di iniziare a testare autonomamente a Pittsburgh, dove ha sede il suo Advanced Technologies Group, secondo la stampa americana. La notizia arriva pochi giorni dopo che il sito ha riferito che un ex manager di Uber ha inviato una email ad alcuni dei dirigenti della compagnia sollevando preoccupazioni sulla sicurezza del suo programma di veicoli autonomo pochi giorni prima del fatale incidente avvenuto a Tempe. Un portavoce di Uber ha confermato che PennDOT ha concesso l’approvazione, ma ha avvertito che la società non ha ancora riavviato i test.

“Abbiamo ricevuto la nostra lettera di autorizzazione, sì, ma non abbiamo ancora rimesso le macchine sulla strada”, ha detto. Ricordiamo infine che a novembre Uber ha promesso che avrebbe ripreso i suoi test sulla guida autonoma in strada ma aumentando di molto la sicurezza. La società infatti si è impegnata a riprendere i test con due dipendenti in ciascun veicolo autonomo, abilitando la frenata automatica e monitorando rigorosamente i driver di sicurezza. 

Leggi anche: Audi spenderà quasi 14 miliardi di euro per le auto a guida autonoma e le EV

Uber ha ottenuto l’autorizzazione per ripartire con i test sulle auto a guida autonoma in Pennsylvania

Leggi anche: Volkswagen spenderà 44 miliardi di euro entro il 2023 per sviluppare veicoli elettrici a guida autonoma

.
Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.