Uber: finalmente nominato il nuovo CEO, si tratta di Khosrowshahi, ex numero uno di Expedia

Dara Khosrowshahi ex ceo di Expedia è il nuovo numero uno di Uber, è stato il Consiglio d'amministrazione dell'azienda a nominarlo.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Uber

Dara Khosrowshahi, ex ceo di Expedia, è il nuovo numero uno di Uber. Finalmente la celebre App è riuscita a trovare il sostituto del dimissionario Travis Kalanick, che tra le altre cose è stato anche fondatore della famosa azienda. L’amministratore delegato di Expedia, Dara Khosrowshahi, è stato nominato Direttore esecutivo di Uber, assumendo il difficile compito di sistemare l’azienda trasformandola in una società redditizia.

Dara Khosrowshahi ex ceo di Expedia è il nuovo numero uno di Uber

E’ stato il Consiglio d’amministrazione della società americana, composto da otto membri, a votare a favore della nomina di Khosrowshahi domenica. Questo è avvenuto dopo tre giorni di riunioni serratissime e il ritiro come candidato di Jeffery Immelt, ex direttore esecutivo e ancora presidente di General Electric. Khosrowshahi è stato CEO di Expedia da agosto 2015. Il sito di prenotazioni online è una delle più grandi agenzie di viaggi nel mondo.

Il nuovo numero uno avrà il difficile compito di cambiare la mentalità dentro l’azienda

Dara Khosrowshahi sostituirà il CEO Travis Kalanick e avrà il difficile compito di cambiare la mentalità di Uber eliminando tutte quelle pratiche che negli ultimi mesi hanno gettato ombre pesanti sull’azienda. Tra l’altro questo avviene in un momento in cui la famosa APP sta perdendo milioni ogni trimestre in quanto continua ad espandersi e investire in autovetture. L’azienda è attualmente gestita da un gruppo di dirigenti composto di 14 persone. Vedremo se, dunque, il nuovo numero uno riuscirà a mettere ordine alla sua azienda che vive sicuramente uno dei momenti più difficili della sua storia.

Leggi anche: Uber: un nuovo problema non fa dormire sonni tranquilli ai vertici dell’azienda

 

dara

Dara Khosrowshahi ex ceo di Expedia è il nuovo numero uno di Uber, è stato il Consiglio d’amministrazione dell’azienda a nominarlo

 

Leggi anche: Uber: smentito il ritorno dell’ex CEO Travis Kalanick

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Uber