Toyota si allea con Intel per la guida autonoma

Toyota annuncia un accordo con Intel per lo sviluppo delle auto a guida autonoma, si tratta di un'alleanza fondamentale per questa tecnologia.

Condividi su
Seguici su
Andrea Senatore

Toyota
Toyota

Dal mondo nei motori arriva in queste ore una notizia molto importante per quanto concerne il futuro del settore. Infatti Toyota e Intel hanno annunciato un’alleanza per trasformare in realtà la guida autonoma che da molti viene considerata come il futuro del settore. Intel ha annunciato che intende effettuare dei test sulla guida autonoma in Europa, Israele e USA che riguarderanno 100 unità che verranno messe in strada  a partire dai prossimi mesi.

Toyota, Intel ed Ericsonn insieme per lo sviluppo della guida autonoma

Sarà proprio Toyota il partner principale di Intel in questa operazione, che prende il nome di Automotive Edge Computing Consortium. La casa automobilistica nipponica, dunque, metterà a disposizione per i test le sue auto.

Nell’accordo rientra anche la svedese Ericsson che darà il suo contributo per lo sviluppo della nuova tecnologia. Fondamentalmente questa alleanza mira a rafforzare il sistema che favorisce il passaggio di dati dalle auto ai cloud, cosa che nei prossimi anni sarà sempre più importante. Automotive Edge Computing Consortium è il nome di questa alleanza.

Questo avverrà con nuove infrastrutture di rete e di calcolo che saranno molto più potenti rispetto a quelle attuali. Questo rafforzamento delle infrastrutture dovrebbe avvenire entro il 2025. La tecnologia 5G, secondo coloro che hanno deciso di mettere in piedi questo consorzio, darà una grossa mano alla condivisione di questi dati. Dunque ciò manifesta l’intenzione che Toyota vuole essere in prima linea anche in questo settore.

Leggi anche: Continental si unisce a Bmw, Intel e Mobileye per le auto a guida autonoma

 

Toyota

Toyota annuncia un accordo con Intel per sviluppare le auto a guida autonoma, si tratta di un’alleanza che rappresenta un passo avanti ulteriore per la tecnologia che presto cambierà il settore

 

Leggi anche: Bmw: dopo Intel e Mobileye annuncia partnership con Delphi per la guida autonoma

 

 

Seguici su Facebook

Condividi su
Seguici su
Argomenti:   Toyota
SULLO STESSO TEMA