Toyota richiama più di 1 milione di auto ibride per rischio di incendio

Toyota: la casa nipponica ha annunciato il richiamo per oltre 1 milione di veicoli ibridi a causa del rischio di incendio.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Toyota

Toyota ha annunciato di voler richiamare circa 1,03 milioni di veicoli, incluso il suo modello Prius in Giappone, Nord America, Europa e altre regioni a causa di un problema con il cablaggio del motore che può rappresentare un rischio potendo verificarsi un incendio.

A seguito di un annuncio da parte del ministero dei trasporti giapponese, la celebre casa automobilistica nipponica ha dichiarato che nei veicoli interessati, il cablaggio che si collega all’unità di controllo del motore ibrido può entrare in contatto con il rivestimento nel punto di connessione.

Toyota: la casa nipponica ha annunciato il richiamo per oltre 1 milione di veicoli ibridi a causa del rischio di incendio

Nel caso in cui la polvere si dovesse accumulare sul cablaggio o sul coperchio, l’isolamento dei fili potrebbe consumarsi nel tempo a causa delle vibrazioni del veicolo. Ciò potrebbe causare un cortocircuito elettrico, che potrebbe generare calore e portare a un rischio di incendio.

Il problema interessa veicoli prodotti in Giappone da Toyota tra il mese di giugno 2015 e il mese di maggio 2018 e include la versione plug-in della Prius e del SUV compatto C-HR venduti in Giappone, Europa, Australia e altri paesi.

Vi aggiorneremo naturalmente non appena dovessero arrivare nuove informazioni su questo maxi richiamo che sta coinvolgendo come detto poc’anzi oltre 1 milione di auto del celebre produttore automobilistico giapponese. 

Leggi anche: Nuova Toyota Corolla: il debutto in Europa avverrà in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2019 il prossimo mese di marzo

Toyota

Toyota: la casa nipponica ha annunciato il richiamo per oltre 1 milione di veicoli ibridi a causa del rischio di incendio

Leggi anche: Nuova Toyota Supra: annunciato il debutto della nuova sportiva della casa nipponica al Goodwood Festival of Speed

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Toyota