Toyota presenta il nuovo veicolo a celle a combustibile Mirai Concept

Toyota ha svelato un nuovo Mirai Concept, che anticipa la versione di seconda generazione del suo veicolo a celle a combustibile a idrogeno

di , pubblicato il
Nuova Toyota Mirai

Toyota ha svelato un  nuovo Mirai Concept, che anticipa la versione di seconda generazione del suo veicolo a celle a combustibile a idrogeno, in vista del salone di Tokyo di quest’anno. La nuova macchina a idrogeno è descritta come “un modello di sviluppo della fase finale della seconda generazione Mirai”, con Toyota che promette un importante passo avanti nella tecnologia dei veicoli elettrici a celle a combustibile (FCEV).

Sostiene che il nuovo modello offrirà un aumento del 30% dell’autonomia rispetto al modello attuale , che è poco più di 500 km, insieme a prestazioni di guida migliorate.

Toyota ha svelato un nuovo Mirai Concept, che anticipa la versione di seconda generazione

Il nuovo Mirai Concept è costruito sull’ultima piattaforma TNGA di Toyota e presenta un nuovo stile  tra cui un frontale rinnovato con una griglia audace e un ampio posteriore coupé. La Toyota afferma una maggiore rigidità del corpo e un baricentro inferiore. Il concetto misura 4935 mm di lunghezza e 1885 mm di larghezza, con un passo di 2920 mm. Si siede su ruote da 20 pollici e conserva la disposizione del salone a quattro porte dell’originale Mirai, che è stato lanciato nel 2014.

Anche l’interno è stato rielaborato, con un touchscreen centrale da 12,3 pollici e un display dello strumento digitale, con molti dei comandi spostati al centro del cruscotto. In particolare, il Mirai ora ha cinque posti invece dei quattro originali, che secondo la Toyota sono stati abilitati da una rielaborazione della configurazione della cella a combustibile a idrogeno. Il concept sarà presentato il prossimo 24 ottobre a Tokyo.

Leggi anche: Toyota, GM, Nvidia e Bosch formano un nuovo consorzio per la guida autonoma

 

Argomenti: