Toyota e BYD svilupperanno congiuntamente veicoli elettrici per la Cina

Toyota e la cinese BYD hanno annunciato lo sviluppo congiunto di berline e SUV elettrici per il mercato cinese sotto il marchio giapponese

di , pubblicato il
Toyota e la cinese BYD hanno annunciato lo sviluppo congiunto di berline e SUV elettrici per il mercato cinese sotto il marchio giapponese

Toyota svilupperà veicoli e batterie full-electric con la cinese BYD mentre accelera le partnership con i maggiori player cinesi per costruire veicoli elettrici a prezzi accessibili per il più importante mercato automobilistico del mondo. In una dichiarazione congiunta, Toyota e la casa automobilistica elettrica cinese hanno annunciato oggi che avrebbero sviluppato berline e SUV, che sarebbero poi state vendute con il marchio della casa giapponese in Cina “nella prima metà” del 2020. All’inizio di questa settimana, la soietà nipponica ha annunciato una collaborazione con la cinese Amerex Technology Co. Ltd. (CATL) per la fornitura e lo sviluppo di batterie per veicoli a basse emissioni.

Toyota e la cinese BYD hanno annunciato lo sviluppo congiunto di berline e SUV elettrici per il mercato cinese

Considerata come una ritardataria nell’abbracciare gli EV a batteria rispetto ai rivali tra cui Nissan, Toyota ha detto a giugno che mira a ottenere la metà delle sue vendite globali dai veicoli elettrificati, compresi gli ibridi a benzina, entro il 2025, cinque anni prima del previsto. Ma per soddisfare questa linea temporale accelerata, la casa giapponese avrebbe bisogno di più batterie del previsto, spingendola a guardare oltre Panasonic, il suo partner di vecchia data nello sviluppo della batteria, per garantirsi la fornitura.

Queste misure arrivano nel momento in cui aumenta la crescita del mercato dei veicoli a emissioni zero, con regolamenti più severi sulle emissioni globali che prevedono di spostare ancora di più i conducenti dai veicoli a motore a combustione nei prossimi decenni. In Cina, Toyota ha in programma di lanciare la sua prima batteria EV, una versione del crossover compatto C-HR / IZOA, il prossimo anno.

Leggi anche: Toyota: anche Mazda e Subaru aderiscono alla sua joint venture per la guida autonoma

Toyota

Toyota

Argomenti: