TomTom lancia un veicolo autonomo di prova

TomTom ha annunciato oggi i dettagli del suo ultimo veicolo di prova completamente autonomo

di , pubblicato il
TomTom ha annunciato oggi i dettagli del suo ultimo veicolo di prova completamente autonomo

TomTom, lo specialista della tecnologia di localizzazione, ha annunciato oggi i dettagli del suo ultimo veicolo di prova completamente autonomo. L’auto altamente personalizzata è progettata per testare e migliorare le tecnologie di guida autonoma. Ciò include la mappa TomTom High Definition (HD) leader del settore, Roadagram e il servizio di streaming mappe, AutoStream.

Willem Strijbosch, Responsabile della guida autonoma di TomTom, ha dichiarato: “Avere il nostro veicolo autonomo è un vantaggio fondamentale quando si tratta di sviluppare la tecnologia necessaria per una guida autonoma sicura e confortevole. Siamo in grado di testare continuamente la nostra tecnologia di mappatura sulle strade, ottenere approfondimenti e dati di alta qualità su come si comporta in una moltitudine di circostanze e, immediatamente, inserirli nel nostro processo di creazione di mappe basato sull’intelligenza artificiale “.

TomTom ha annunciato oggi i dettagli del suo ultimo veicolo di prova completamente autonomo

Otto scanner laser, telecamere stereo e sei radar sono integrati nel nuovo veicolo. Questo ampio set di sensori consente di testare diverse configurazioni di sensori. Forniscono una vista a 360 gradi dei bordi del veicolo e i dati provenienti da questi sensori vengono elaborati e referenziati sulla TomTom HD Map in modo che il veicolo possa localizzarsi con precisione. TomTom HD Map è una rappresentazione della strada altamente accurata e altamente attribuita, compresi i modelli di corsia, la geometria della corsia e i segnali stradali, con una precisione fino a pochi centimetri.

Consente ai veicoli automatizzati di posizionarsi con precisione sulla strada, costruire un modello dettagliato dell’ambiente circostante collaborando con i sensori del veicolo e per pianificare un percorso verso la destinazione. TomTom ha recentemente annunciato di aver concluso accordi con più case automobilistiche globali per fornire la sua HD Map, che copre Europa, Stati Uniti e Asia, garantendo la leadership di mercato nella mappatura ad alta definizione.

TomTom

Strijbosch continua: “Siamo già la scelta naturale per i produttori di automobili che vogliono implementare sistemi di guida automatizzati su scala globale. Ora che possiamo muoverci ancora più velocemente nella nostra ricerca e nello sviluppo del prodotto, stiamo migliorando ulteriormente la qualità della nostra offerta. ” I visitatori di IAA Francoforte possono vedere la tecnologia che alimenta il veicolo sullo stand TomTom: padiglione 8, stand C39.

Argomenti: