Tesla, un primo trimestre record nel 2017 per la società di Elon Musk

Tesla ha ottenuto numeri molto positivi nel primo trimestre del 2017, periodo in cui sono state immatricolate oltre 25 mila auto dalla società di Elon Musk

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model 3

Tesla si conferma come una delle case automobilistiche più in forma di questo 2017. L’anno infatti per la casa automobilistica americana del numero uno Elon Musk sembra essere cominciata nel migliore dei modi. Il primo trimestre del 2017 ha visto infatti una crescita delle immatricolazioni di Tesla assai elevato. Sono state infatti  più di 25 mila le automobili consegnate nei primi 3 mesi dell’anno dalla casa americana che dunque entro metà del 2017 dovrebbe raggiungere l’obiettivo delle 50 mila auto immatricolate. 

 

Questi numeri hanno ampiamente superato quelle che erano le previsioni della stragrande maggioranza degli analisti del settore, che sapevano che Tesla avrebbe migliorato la sua situazione, ma non speravano in un simile incremento. Esattamente nel primo trimestre del 2017 sono state piazzate sul mercato da Tesla ben 13.450 mila Model S e 11.550 Model X. 

 

Ovviamente questi numeri sono molto incoraggianti e fanno ben sperare per il futuro della società automobilistica di Elon Musk. A questo punto visto anche l’arrivo sul mercato entro fine anno della Model 3 è facile ipotizzare che i numeri ottenuti da Tesla lo scorso anno, quando le linee della casa automobilistica sfornarono in tutto 83.922 automobili saranno ampiamente superati. 

 

Leggi anche: Jeep Grand Cherokee con motore Hellcat confermato per il Salone di New York 2017

 

Tesla

Tesla: il primo trimestre del 2017 fa registrare numeri record per la casa automobilistica di Elon Musk

 

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: da aprile 2017 le versioni base, prezzi da 47.300 euro

 

Ricordiamo infatti che Tesla Model 3 che costerà negli USA 35 mila dollari è stata già preordinata da circa 400 mila clienti. Proprio per far fronte alle ingenti spese per questa maxi produzione di Model 3, Tesla ha ceduto il 5 per cento delle sue azioni alla società cinese Tencent per un valore pari a 1,8 miliari di dollari oltre ad aver chiuso un aumento di capitale da 1,2 miliardi di dollari.  Per l’azienda americana le cose sembrano procedere nel migliore dei modi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla

I commenti sono chiusi.